rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Calcio

Ternana-Cascia 24-0, debutto vincente delle Fere davanti a Nicola Guida: poker di Cesar Falletti

Il futuro presidente delle Fere ha seguito i rossoverdi a bordo campo. Prima sgambatura davanti ad oltre cento sportivi rossoverdi

Primo test amichevole per la Ternana che ha superato una selezione del Cascia, nell’incontro disputato al Magrelli Active (finale 24-0). I rossoverdi hanno disputato la gara di allenamento contro la compagine di casa, ripartendo da due certezze: il ritorno alla difesa a tre e la posizione di Cesar Falletti, a ridosso delle due punte. Del trequartista uruguaiano il primo gol della nuova stagione, capace di firmare quattro reti complessive, nel corso della prima frazione.

Primo tempo 12-0

Il tecnico Cristiano Lucarelli schiera Iannarilli tra i pali. In difesa Diakitè, Bogdan e Celli. Sulla linea di centrocampo Furlan, Agazzi, Proietti e Corrado con Falletti a ridosso di Pettinari e Donnarumma. Al 10’ il vantaggio siglato da Cesar Falletti, a seguito di uno spunto personale. Il raddoppio di Donnarumma, al minuto tredici prima del secondo gol di Falletti, assistito da Pettinari. Il centravanti firma il quarto gol, dopo suggerimento di Donnarumma. Al 17’ quest’ultimo approfitta di un cross tagliato di Celli ed insacca il 5-0, ripetendosi al 33’ e al 36’. Due minuti dopo Pettinari infila all’angolino la palla dell’8-0. Nei minuti finali a segno ancora Cesar Falletti (doppietta), Davide Agazzi e Stefano Pettinari, abile a sfruttare un passaggio di Donnarumma.  

Secondo tempo 12-0

Squadra rivoluzionata, come è comprensibile, da Cristiano Lucarelli. In campo Morlupo tra i pali, Sorensen Biondini e Capuano in difesa. Sulla linea di metà campo Capanni, Paghera, Mirco Ferrante, Damian e Martella. Infine Ferrara e Alexis Ferrante a comporre il reparto d’attacco. Un traversone di Martella consente ad Alexis Ferrante di insaccare il tredicesimo gol, in apertura di ripresa. In sequenza ancora il centravanti, Damian, Martella a seguito di un diagonale preciso all’angolino. La diciassettesima marcatura la firma Alexis Ferrante, a metà della seconda frazione.

Una gran botta di Mirco Ferrante, dalla media distanza, strappa gli applausi degli oltre cento sportivi presenti per il diciottesimo centro delle Fere. Il subentrato Onesti insacca il diciannovesimo gol, all’altezza della mezz’ora. Tra il 34’ e 37 il giovane Ferrara trova in due occasioni la via della porta. Al 40’ è Martella che infila la palla sotto la traversa, penetrando in area dalla sinistra. Una serpentina di Gabriele Capanni per il ventitreesimo sigillo della Ternana, subentrato nella seconda parte della frazione. A chiudere Alexis Ferrante, capace di insaccare sul palo opposto rispetto alla propria posizione, in area di rigore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Cascia 24-0, debutto vincente delle Fere davanti a Nicola Guida: poker di Cesar Falletti

TerniToday è in caricamento