rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

Ternana-Cosenza 2-0, vittoria fondamentale per le Fere nonostante l'inferiorità numerica

Successo preziosissimo in ottica salvezza. Le Fere vincono lo scontro diretto ed allungano in graduatoria

Le formazioni di Ternana-Cosenza scendono in campo alle 14, di sabato 12 marzo, in un confronto valevole per la decima giornata di ritorno, del torneo cadetto. Fase particolarmente dedicata per i rossoverdi reduci da un solo successo, nelle ultime quattro gare di campionato. I ragazzi di Bisoli hanno osservato un turno di stop, a causa del rinvio del match contro il Benevento. Diciassette i precedenti tra le due compagini, in gare ufficiali, in casa rossoverde. Il bilancio è il seguente: sette vittorie delle Fere, otto pareggi e due affermazioni esterne dei lupi calabresi.

13:45 provino negativo per Stefano Pettinari che ha provato a saggiare le proprie condizioni fisiche all'antistadio Taddei

13:50 Il presidente Bandecchi è tornato allo stadio Libero Liberati. L'arrivo alle 13.30 insieme al vice presidente Paolo Tagliavento. Una ricognizione al campo, osservando i suoi ragazzi nella fase di riscaldamento 

13:55 le scelte dei due tecnici

TERNANA (3-5-2) Iannarilli, Sorensen, Bogdan, Celli, Defendi, Koutsoupias, Proietti, Palumbo, Martella, Donnarumma, Partipilo

COSENZA (3-5-2): Vigorito, Hristov, Rigione, Vasainen, Situm, Kongolo, Palmiero, Boultam, Sy, Laura, Caso

1' si parte

5' pomeriggio di sole al Libero Liberati. Sugli spalti anche decine di bimbi appartenenti alle scuole calcio del territorio

8' ritmi bassi al Liberati con la Ternana che propone, per la prima volta in stagione, un sistema di gioco 3-5-2 

10' tentativo di Bruno Martella, dopo seconda palla vacante, con sinistro alto sopra la traversa

13' OCCASIONE Ternana: Donnarumma recupera e serve in verticale Partipilo che colpisce l'esterno della rete in corsa

18' sinistro centrale di Koutsoupias, dopo assistenza di Palumbo: para Vigorito

20' spunto di Laura e diagonale neutralizzato da Iannarilli

26' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL della Ternana Koutsoupias

26' giocata sull'asse Donnarumma-Palumbo finalizzata dal centrocampista greco

30' follia di Marino Defendi: ESPULSO per fallo di reazione

31' ammonito Caso nel Cosenza

32' fase di nervosismo in campo 

33' ora la Ternana opta per una sorta di 3-4-1-1 con Partipilo a supporto di Donnarumma

40' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL della Ternana Donnarumma 

41' raddoppio delle Fere: angolo di Palumbo per il colpo di testa vincente di Alfredo Donnarumma. Nella circostanza Vigorito superato la traiettoria del corner

45' due minuti di recupero

46' OCCASIONE Ternana: angolo di Palumbo e Donnarumma anticipa l'avversario ma calcia sopra la traversa da pochi passi

46' ammonito Bolutam nel Cosenza

Ternana-Cosenza 2-0 alla fine del primo tempo. A segno Koutsoupias e Donnarumma per una Ternana in inferiorità numerica

1' Larrivey e Di Pardo per Vaisanen e Boultam nel Cosenza

1' si riparte Ternana-Cosenza 2-0

1' ammonito Proietti nella Ternana

2' ammonito Sy nel Cosenza

5' Agazzi per Proietti nella Ternana

10' Spettatori: 2698 (di cui 309 ospiti). Incasso: € 35.160,00

10' OCCASIONE Cosenza: piazzato di Rigione che sfiora il palo da posizione favorevole

12' escono Sy e Palmiero per Liotti e Florenzi nel Cosenza

17' ammonito Agazzi nella Ternana

20' OCCASIONE Cosenza: super parata di Iannarilli in controtempo su Larrivey

22' Mazzocchi e Diakite per Donnarumma e Koutsoupias nella Ternana

25' OCCASIONE Ternana: Mazzocchi spreca la terza rete, dopo coast to coast di Partipilo

31' OCCASIONE Ternana: Partipilo servito da un piazzato di Palumbo battuto con tempismo impegna Vigorito 

34' OCCASIONE Cosenza: straordinario Celli che respinge una palla all'altezza della linea, sulla respinta Kongolo calcia alto

36' Salzano per Partipilo nella Ternana

39' OCCASIONE Cosenza: Liotti fallisce la rete a pochi passi dalla porta

40' Airoli per Kongolo nel Cosenza 

45' cinque minuti di recupero 

Ternana-Cosenza finale: 2-0 per le Fere!

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Cosenza 2-0, vittoria fondamentale per le Fere nonostante l'inferiorità numerica

TerniToday è in caricamento