rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Calcio

Ternana-Frosinone, ultime dai campi e probabili formazioni: Defendi e Celli possibili soluzioni per la difesa

Il match si gioca lunedì 18 aprire (ore 18) allo stadio Libero Liberati. Per le Fere ultimo treno Play off in virtù dello scontro diretto

Le formazioni di Ternana-Frosinone si affrontano allo stadio Libero Liberati, nella giornata di Pasquetta (ore 18). Un vero e proprio ultimo treno Play off per le Fere, distanti sette lunghezze dagli avversari che occupano, al momento, l’ottavo posto della graduatoria utile per disputare il post season.

Mister Lucarelli recupera Agazzi regolarmente presente nell’elenco dei convocati. Difficilmente però verrà impiegato dal primo minuto. Indisponibili Sorensen, Salzano, Falletti, Capanni ed Ortolani. Il tecnico potrebbe tornare al 4-3-1-2 con la staffetta tra Defendi e Ghiringhelli. Dubbio tra Diakite e Boben per affiancare Bogdan. Infine Celli dovrebbe essere preferito a Martella, sul binario di sinistra. In attacco Pettinari è pronto ad affiancare Donnarumma con Partipilo ad agire da trequartista.

I giallorossi recuperano Cicerelli, Garritano e Novakovich, rispetto all’ultima gara di campionato. Permangono le defezioni di Zampano e Charpentier. Inoltre Ricci è stato squalificato dal Giudice Sportivo. La novità di formazione per mister Fabio Grosso dovrebbe essere rappresentata dall’inserimento di Boloca, sulla linea di centrocampo. A supporto di Camillo Ciano giocheranno Zerbin e Canotto. Scalpita anche Tribuzzi per una maglia da titolare.  

TERNANA (4-3-1-2) Iannarilli, Ghiringhelli, Diakite, Bogdan, Celli, Koutsoupias, Proietti, Palumbo, Partipilo, Donnarumma, Pettinari

FROSINONE (4-3-3) Minelli, Brighenti, Gatti, Szyminski, Cotali, Rohden, Boloca, Lulic, Canotto, Ciano, Zerbin

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Frosinone, ultime dai campi e probabili formazioni: Defendi e Celli possibili soluzioni per la difesa

TerniToday è in caricamento