rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Ternana-Monza, Cristiano Lucarelli: “Continua il momento di emergenza”. Ammenda per la società rossoverde

Il mister delle Fere presenta il turno infrasettimanale valevole per la quarta di ritorno del torneo cadetto: “Dobbiamo proseguire a trovare delle soluzioni”

Un inizio di girone di ritorno davvero confortante per la Ternana, reduce dal brillante pareggio sul terreno del Pisa. La compagine rossoverde è attesa dal turno infrasettimanale contro il Monza (martedì 15 febbraio ore 18,30) inserito nel programma della quarta giornata di ritorno, del torneo cadetto. Nel contempo il club è stato multato (importo due mila euro) “per avere suoi sostenitori, al 2° del primo tempo, lanciato nel recinto di giuoco un fumogeno; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS”. L’episodio fa riferimento alla gara disputata sabato scorso all’Arena Garibaldi.

Alla vigilia di Ternana-Monza mister Cristiano Lucarelli è intervenuto ai microfoni del club di via della Bardesca: “Il buon punto di Pisa poteva essere vanificato da una decisione arbitrale a dir poco curiosa. Ho visto anche la borsa del ghiaccio sul volto di un calciatore nerazzurro” evocando il calcio di rigore assegnato ai toscani, poi fallito dal centravanti Ernesto Torregrossa. “Stiamo facendo diversi risultati in casa delle grandi e costruendo i nostri punticini per arrivare alla quota salvezza”.

Sulla partita contro il Monza: “Domani avremo un altro test probante. Detengono un gruppo di 33-34 giocatori di altissimo livello che gli consente di poter ruotare un po’. Abbiamo diversi altri acciacchi dopo la prestazione di Pisa. Continua questo momento di emergenza e deve continuare anche la nostra ricerca di trovare delle soluzioni. La priorità è quella di far giocare i calciatori nel loro ruolo salvo complicazioni di natura emergenziale”. Per la gara del Liberati mister Stroppa non potrà contare sugli indisponibili Brescianini, Vignato, Bettella e Colpani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Monza, Cristiano Lucarelli: “Continua il momento di emergenza”. Ammenda per la società rossoverde

TerniToday è in caricamento