rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Calcio

Ternana-Palermo 3-0, le pagelle dei rossoverdi: Palumbo è spaziale. Difesa impeccabile

Quarta vittoria consecutiva delle Fere che superano il Palermo grazie alle reti di Partipilo, Palumbo e Raul Moro

Le pagelle rossoverdi di Ternana-Palermo:

Iannarilli sv spettatore non pagante del match. Mai impegnato seriamente, grazie soprattutto al lavoro di squadra davvero impeccabile

Mantovani 7 inizia da cursore per poi spostarsi al centro, a causa dell’infortunio di Capuano. Eccellente nelle chiusure, mostrando anche buona tecnica di base  

Sorensen 7 leader indiscusso del reparto. Sigilla tutti i varchi possibili ed immaginabili lasciando a digiuno l’intero reparto rosanero

Capuano 6 esce per un problema fisico, dopo aver sfiorato il gol in apertura di prima frazione (30’ pt Diakite 6,5 ottimo l’impatto sul match. Sgasate a profusione, in duetto con Partipilo, anche in ripiegamento a supporto dei compagni)

Corrado 6,5 lucido nelle chiusure quanto efficace nel sovrapporsi e trasmettere diversi traversoni ficcanti. Buona continuità e presenza sulla trequarti rosanero (33’ st Celli sv)

Coulibaly 6,5 due opportunità capitate al centrocampista, molto bravo ad inserirsi tra le linee. Quando ci mette il fisico è praticamente impossibile sradicargli la palla dal possesso

Di Tacchio 7 una guida per i rossoverdi. Li prende per mano districandosi tra le maglie rosanero in modo esemplare  

Cassata 6 diligente la prova del centrocampista, ammonito sul finale di frazione e richiamato da Lucarelli, proprio per evitare complicazioni (19’st Defendi 6,5 motivato nel fornire un valido supporto al reparto mediano. Combina con Palumbo nella circostanza del raddoppio)

Partipilo 7,5 ispirato nel servire i compagni e buttarsi negli spazi. Ad inizio ripresa una grande chance non sfruttata a dovere, dopo volata in coast to coast. Il preludio alla spettacolare forbice che manda in visibilio il Liberati

Palumbo 8 spaziale. Proveniente da un altro pianeta, troppo distante per gli avversari. Inventa la giocata che manda in porta Partipilo per poi mettersi in proprio. All’attivo quinto assist e secondo gol consecutivo (33’ st Raul Moro 6,5 primo gol in maglia rossoverde e nei campionati professionistici, dopo sponda di Pettinari. Una gioia da condividere con il pubblico delle Fere)

Donnarumma 6 impegna la coppia centrale siciliana con movimenti senza palla piuttosto proficue. A disposizione una palla vacante, nel primo tempo che non riesce a trasformare in gol per questione di centimetri (33’ st Pettinari 6,5 firma il filtrante che consente a Raul Moro di insaccare il terzo gol)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Palermo 3-0, le pagelle dei rossoverdi: Palumbo è spaziale. Difesa impeccabile

TerniToday è in caricamento