rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Calcio

Ternana-Parma 1-3, le pagelle del match: male Capuano e Casasola. Ottimo l'ingresso di Distefano

Sconfitta casalinga per le Fere al cospetto della capolista. A segno Luperini nella ripresa

Le pagelle rossoverdi di Ternana-Parma 1-3:

Iannarilli 6 salva un paio di volte la porta rossoverde. Sul terzo gol forse poteva fare qualcosa in più. Nel complesso però non demerita

Sgarbi 6,5 altra prova convincente per il difensore rossoverde. L’unico che riesce a tenere botta realmente nel pomeriggio

Capuano 5 perde il duello con Bonny, ai limiti dell’irregolarità, facendosi superare nel momento del vantaggio ospite. Primo tempo davvero critico. Alza l’asticella nella ripresa limitando le sortite ospiti

Dalle Mura 5,5 dapprima Partipilo poi (soprattutto) Man lo mettono in grande difficoltà. Non era affatto facile contenere gli attacchi della capolista

Casasola 5 sfortunato nella circostanza della terza rete. Conferma tutti i limiti nella fase difensiva dove, troppo spesso, appare in ritardo nelle chiusure (37’ st Favasuli sv)

Luperini 6,5 oltre ad andare in gol si procura anche il rigore sprecato da Raimondo. Detiene tempi di inserimento davvero notevoli

Amatucci 5,5 commette il fallo da rigore, dopo aver masticato la sfera. Non riesce a disegnare calcio, a causa di una mediana opposta davvero compatta che gli lascia poco margine (8’st Faticanti 6 proposto per incrementare lo spessore della mediana. Riesce a districarsi con buona tecnica individuale, in diverse circostanze)

Pyyhtia 5,5 un buon inserimento da rimarcare e poco più. Stavolta non incide come al Barbera e viene sostituito da Breda (8’st de Boer 6 sempre molto attendo nel coprire la zona di pertinenza e dare il proprio apporto in transizione)

Carboni 5 un solo guizzo nel primo tempo, prima di essere richiamato alla pausa. Troppe imprecisioni commesse dal cursore rossoverde (1’ st Distefano 6,5 ormai è un fattore. Il suo ingresso scuote i rossoverdi posizionandosi largo a sinistra dove imperversa in modo continuo)

Pereiro 5,5 pallida la prova del fantasista ben controllato dalla retroguardia crociata (14’ st Favilli 5 gioca spalle alla porta e non riesce a sfruttare i cross piovuti in area, nel corso della seconda frazione)

Raimondo 5,5 sfida l’intero reparto creando diversi problemi alla retroguardia ducale. Colpisce un palo prima di sprecare, in modo davvero clamoroso, il rigore del possibile 1-2. Risente del contraccolpo nella ripresa e sparisce dai radar

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Parma 1-3, le pagelle del match: male Capuano e Casasola. Ottimo l'ingresso di Distefano

TerniToday è in caricamento