rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Calcio

Ternana-Venezia, infortunio per Mamadou Coulibaly. Rossoverdi a caccia dei punti salvezza nel fortino Liberati

Il centrocampista ha rimediato una lesione di basso grado ai flessori della coscia destra. Le Fere a caccia dei punti necessari per conquistare la permanenza

Un obiettivo da perseguire a stretto giro, in vista di Ternana-Venezia. La compagine di Cristiano Lucarelli può amministrare sei punti di margine, sulla zona Play out e potrà contare sul ‘fattore’ posticipo conoscendo praticamente tutti i risultati degli altri campi, eccezion fatta di Pisa-Bari, partita concomitante a quella del Libero Liberati (domenica 23 aprile ore 16.30). A sfidare le Fere la compagine lagunare, reduce dal successo interno sul Palermo e capace di conquistare nove punti, nelle ultime quattro gare cadette. In casa la Ternana ha conquistato 29 dei 43 punti complessivi, ad una media gara pari a 1,8 a partita.

Il tecnico Cristiano Lucarelli sarà costretto a ravvedere le proprie scelte: out per squalifica Valerio Mantovani mentre Mamadou Coulibaly ha rimediato una lesione di basso grado ai flessori della coscia destra. Entrambi i calciatori dunque non ci saranno contro i veneti. Possibile il ritorno alla difesa a tre ed il contestuale impiego dal primo minuto di Marco Capuano che potrebbe essere schierato, anche con la conferma della retroguardia a quattro. Sulla linea mediana invece Francesco Cassata si candida per avvicendare Coulibaly con Agazzi e Di Tacchio a completare il reparto.

La sfida del Liberati potrebbe certificare la salvezza, quantomeno in attesa della matematica. Dalle cinque vittorie consecutive maturate ad inizio stagione la Ternana non è più riuscita ad infilare due successi di seguito. Un trend di discontinuità che ha causato, in modo progressivo, un allontanamento dalla zona Play off, distante al momento tre lunghezze. Infine forniamo una statistica che riguarda Antony Iannarilli. L’estremo difensore, terzo portiere per numero di presenze nella storia del club, occupa il secondo posto della graduatoria cadetta, dedicata alle parate (106) ed il terzo, in coabitazione con Caprile, relativo ai clean sheet (13 partite senza subire reti).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Venezia, infortunio per Mamadou Coulibaly. Rossoverdi a caccia dei punti salvezza nel fortino Liberati

TerniToday è in caricamento