rotate-mobile
Calcio

Ternana-Venezia, ultime dai campi e probabili formazioni: Federico Viviani pronto al debutto casalingo

In attacco Dionisi, Favilli e Raimondo si contendono una maglia da titolare. Fischio di inizio ore 14 di sabato 4 novembre

Le formazioni di Ternana-Venezia si affrontano allo stadio Liberati, in un incontro inserito nel programma della dodicesima giornata di andata, del torneo cadetto. Il tecnico Cristiano Lucarelli recupera Capuano e Labojko, squalificati a Modena. Diverse novità a centrocampo poiché Casasola e Corrado, dovrebbero tornare ad occupare i binari laterali. Contestualmente Federico Viviani potrebbe fare il suo debutto casalingo, in una mediana completata da Luperini e Favasuli. Rebus in attacco poiché Dionisi, Favilli e Raimondo hanno le medesime chance di partire dall’inizio. Out Travaglini nel roster rossoverde.

I ragazzi di Vanoli viaggiano alla media di 1,9 punti a partita, occupando il secondo posto della graduatoria. Tre defezioni per gli arancioneroverdi privi del portiere Joronen oltre che Idzes e Svoboda. I dubbi riguardano gli esterni: Sverko e Zampano (al rientro) si giocano una maglia sul versante sinistro di difesa. Inoltre Lella contende una casacca a Bjarkason. In attacco conferme per Pohjanpalo e Pierini.

TERNANA (3-5-2) Iannarilli, Diakite, Capuano, Celli, Casasola, Luperini, Viviani, Favasuli, Corrado, Falletti, Favilli

VENEZIA (4-4-2): Bertinato, Candela, Altare, Modolo, Zampano, Bjarkason, Tessmann, Busio, Ellertsson, Pohjanpalo, Pierini

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Venezia, ultime dai campi e probabili formazioni: Federico Viviani pronto al debutto casalingo

TerniToday è in caricamento