rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcio

Ternana-Vicenza 5-0, Cristiano Lucarelli: “Abbiamo reagito da squadra una volta scampato il pericolo”

Il tecnico analizza il successo ottenuto dai suoi ragazzi sul Vicenza: “La vera prodezza la potremmo fare mercoledì se riusciremo a mantenere la fame e la rabbia agonistica adeguata”

Seconda vittoria consecutiva, terza filata al Libero Liberati. Una Ternana versione gigante supera 5-0 il Vicenza grazie alle doppiette di Alfredo Donnarumma ed Anthony Partipilo. La rete del vantaggio l’aveva firmata Antonio Palumbo, al primo centro stagionale. Al termine del match le dichiarazioni di Cristiano Lucarelli in sala stampa: “Mi fa piacere festeggiare la cinquantesima panchina con la vittoria. Siamo contenti certamente. Tuttavia la vera prodezza la potremmo fare mercoledì se riusciremo a mantenere la fame e la rabbia agonistica adeguata. Nel corso della prima parte della frazione il Vicenza non ci ha concesso molto, prima dell’occasione avuta a disposizione dai biancorossi. Tanti gli errori tecnici commessi, soprattutto nei primi venticinque minuti. Abbiamo rischiato di prendere gol. Una volta scampato il pericolo siamo stati bravi a reagire e trovare il vantaggio. Tutto ciò dimostra che forse serve la sveglia dopo l’eventuale rischio. Non sempre i pali e le traverse poi aiutano. Sugli spazi aperti poi diventiamo una certa squadra. La condizione fisica sicuramente aiuta. Rispetto allo scorso anno quando arriva la sveglia, in questo momento, i ragazzi sono maggiormente reattivi a capire subito il pericolo. Ogni giocatore che è qui ha la mia fiducia incondizionata. Certo il calciatore guarda se lo impieghi o meno. Ho detto loro ad ognuno, ad inizio stagione: giudicatemi perché siete qui. Ho una società che ci mette tutto a disposizione”. Su Pettinari: “Ora aspettiamo Stefano, abbiamo bisogno di tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Vicenza 5-0, Cristiano Lucarelli: “Abbiamo reagito da squadra una volta scampato il pericolo”

TerniToday è in caricamento