rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Calcio

Ternana-Pordenone 1-0, Stefano Pettinari regala tre punti pesantissimi ai rossoverdi

Torna alla vittoria la Ternana che supera di misura il Pordenone. Decide una prodezza di Stefano Pettinari

Inizia un mese di marzo decisivo per la Ternana di Cristiano Lucarelli. I rossoverdi infatti ospitano il Pordenone di Bruno Tedino, attualmente all’ultimo posto della classifica generale. Prima della sosta, prevista per la fine del mese, le Fere disputeranno cinque gare – tre di queste in casa – con l’obiettivo di centrare la permanenza cadetta, in virtù dei molteplici scontri diretti in arrivo (Vicenza, Cosenza, Como ed Alessandria ndr). La redazione di www.ternitoday.it seguirà l’incontro (fischio di inizio ore 18.30) dallo stadio Libero Liberati, fornendovi la diretta testuale e raccontando le principali emozioni della gara.

18:25 buon pomeriggio dallo stadio Liberati. A breve Ternana-Pordenone in campo 

Gli undici titolari

TERNANA (4-3-1-2) Iannarilli, Defendi, Bogdan, Capuano, Martella, Koutsoupias, Proietti, Palumbo, Peralta, Pettinari, Mazzocchi

PORDENONE (4-3-1-2) Perisan, El Kaouakibi, Bassoli, Della Mura, Andreoni, Zammarini, Torrasi, Deli, Vokic, Di Serio, Butic

18:27 freddo e vento laterale al Liberati

1' si parte al Liberati

5' errore in disimpegno di Bogdan, sulla palla si avventa Butic che non riesce a concludere 

8' OCCASIONE Pordenone: sinistro incrociato di Zammarini con palla che lambisce il montante

10' OCCASIONE Pordenone: superlativo Iannarilli che si oppone al colpo di testa di Butic

11' inizio di gara davvero critico per la Ternana letteralmente sorpresa dalla compagine di Bruno Tedino

12' sinistro di Vokic dal limite, si oppone ancora Iannarilli

16' partita molto complicata per la Ternana, in queste battute iniziali di gara

18' ancora Iannarilli sul sinistro di Butic: palla in angolo

23' prolungato possesso della Ternana finalizzato da un paio di traversoni pericolosi sventati dalla difesa ospite

25' i tifosi rossoverdi provano a spingere le Fere in una prima frazione, fin qui, caratterizzata da molteplici difficoltà

27' lungo traversone di Martella per Pettinari il quale si gira senza trovare lo specchio

30' ammonito Vokic nel Pordenone

38' minuti finali di una frazione sottotono per la Ternana

42' OCCASIONE Pordenone: doppio intervento prodigioso di Iannarilli, aiutato anche dalla traversa su Deli e Di Serio 

45' OCCASIONE Ternana: prima chance per le Fere con Mazzocchi che conclude, palla deviata poi Perisan allunga sul fondo

45' Ternana-Pordenone 0-0 alla pausa. Rossoverdi in chiara difficoltà a cospetto di un Pordenone che ha avuto almeno quattro nitide occasioni. Strepitoso Iannarilli che ha letteralmente tenuto il risultato di parità 

1' si torna in campo: ripartiti al Liberati

3' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL della Ternana Pettinari

3' sinistro di Martella respinto da Perisan, sulla sfera Stefano Pettinari il quale ricama di sinistro ed insacca con il piede opposto dal limite dell'area

8' inizio di ripresa piuttosto convincente per le Fere che hanno sbloccato il risultato con Pettinari 

9'  destro secco di Pettinari che impegna Perisan

11' Spettatori: 1.163 (di cui  7 settore ospiti). Incasso: € 15.249,00.

12' Cambiaghi per Vokic e Mensah per Di Serio per il Pordenone. Mister Tedino cambia il volto dell'attacco

15' Celli per Martella nella Ternana

22' Pasa per Deli nel Pordenone

27' Diakite per Koutsoupias nella Ternana

34' espulso Mensah nel Pordenone

34' il centravanti espulso dopo un contatto con Bogdan a palla lontana

37' conclusione di Zammarini sulla quale El Kaouakibi si inserisce di testa impegnando Iannarilli

38' Pellegrini e Secli per fuori Butic e Zammarini nel Pordenone

44' Paghera e Capone per Pettinari e Peralta nella Ternana

45' cinque minuti di recupero 

48' rischia l'autorete Bassoli anticipando Perisan in uscita 

Ternana-Pordenone 1-0 decide Stefano Pettinari in apertura di ripresa

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Pordenone 1-0, Stefano Pettinari regala tre punti pesantissimi ai rossoverdi

TerniToday è in caricamento