rotate-mobile
Sabato, 30 Settembre 2023
Calcio

Venezia-Ternana 2-1, sconfitta immeritata per le Fere: Bertinato para (quasi) tutto

Debutto con sconfitta per Aurelio Andreazzoli. A segno Cesar Falletti dopo quasi un anno dall'ultima marcatura

Decimo confronto nella storia di Venezia-Ternana. Nelle nove precedenti circostanze sei le vittorie dei veneti, due pareggi ed un successo delle Fere risalente alla stagione 2003/2004. I neroverdi hanno conquistato un successo prezioso, nell’ultimo turno di campionato, battendo il Palermo in trasferta. Tre le vittorie ottenute, altrettanti i pareggi ed otto sconfitte.

Da inizio del mese di novembre sulla panchina siede Paolo Vanoli, al posto di Ivan Javorcic. Diverso il cammino delle Fere che occupano una posizione di vertice, nonostante l’ultimo periodo non esaltante, sotto il profilo dei risultati. Tre i punti ottenuti nelle ultime cinque partite per le Fere che salutano il debutto di Aurelio Andreazzoli, alla guida della prima squadra del club di via della Bardesca.

Le scelte di formazione:

VENEZIA (3-5-2): Bertinato, Wisniewski, Ceppitelli, Ceccaroni, Zampano, Crnigoj, Tessmann, Andersen, Candela, Johnsen, Pohjanpalo

TERNANA (4-3-1-2): Iannarilli, Diakité, Sorensen, Mantovani, Corrado, Coulibaly, Di Tacchio, Cassata, Falletti, Partipilo, Pettinari

13:45 debutta Aurelio Andreazzoli sulla panchina delle Fere. Sistema di gioco 4-3-1-2 per i rossoverdi. Tornano a centrocampo Coulibaly e Di Tacchio. Sulla trequarti Cesar Falletti che supporterà Partipilo e Pettinari

13:55 Venezia-Ternana entrano in campo

13:56 sugli spalti del Penzo presenti 284 tifosi rossoverdi collocati nel settore ospiti

Minuto di raccoglimento al Penzo

1' si parte

4' traversone di Partipilo su quale Bertinato interviene anticipando il tocco di Pettinari 

5' destro improvviso di Crnigoj, dai venticinque metri: palla a lato 

9' GOL del Venezia: Pohjanpalo

9' errato disimpegno di Corrado che favorisce l'attaccante: la prima conclusione è respinta da Iannarilli che non può fare nulla sul destro seguente

10' il Venezia subito all'attacco alla ricerca del raddoppio: Mantovani decisivo su Pohjanpalo

11' prima risposta delle Fere: sponda di Pettinari per il sinistro ampio di Partipilo

15' spinge la Ternana che dopo aver assorbito il colpo sta cercando di stringere il Venezia nell'area di rigore

19' OCCASIONE Ternana: angolo tagliato di Partipilo per la testa di Mantovani che non trova lo specchio della porta

22' pressione offensiva e buone trame palla a terra per la Ternana che deve provare a concretizzare quanto costruito fino agli ultimi sedici metri

25' potenziale chance per la Ternana: destro alto di Falletti da calcio piazzato

28' incessante il sostegno dei tifosi delle Fere giunti al Penzo in 284 unità

33' controllo Var in corso per un presunto tocco di mano di Crnigoj nell'area di casa

33' RIGORE per la Ternana

33' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Falletti

34' pareggia su rigore Cesar Falletti: cucchiaio che spiazza Bertinato

35' primo gol in campionato per il trequartista rossoverde

39' OCCASIONE Ternana: due conclusioni ravviciante di Pettinari entrambe murate da Bertinato che aveva sbagliato i tempi dell'uscita per poi riscattarsi sul centravanti

40' OCCASIONE Ternana: destro di Falletti a lato, dal limite dell'area 

42' ammonito il tecnico Vanoli del Venezia

44' OCCASIONE Ternana: ancora strepitoso Bertinato su Partipilo, servito da Pettinari

45' due minuti di recupero al Penzo

47' GOL del Venezia: Pohjanpalo

47' incredibile al Penzo: Venezia di nuovo vantaggio grazie al tocco sottomisura del centravanti 

Venezia-Ternana 2-1 alla pausa. Rossoverdi beffati dopo aver trovato il momentaneo pari con Falletti e costruito tre occasioni nitide. Le Fere reclamano per due episodi nel finale su Falletti e Partipilo. Il direttore di gara però lascia proseguire. 

1' si riparte

2' ammonito Di Tacchio nella Ternana

4' ancora Pohjanpalo protagonista: il sinistro è bloccato da Iannarilli 

10' sinistro largo di Francesco Cassata

11' inizio di secondo tempo in sordina per la Ternana 

12' errore del Venezia che favorisce il guizzo di Falletti il cui cross radente viene respinto da Bertinato. La difesa libera con apprensione

16' ammonito Coulibaly nella Ternana

18' Haps e Busio per Candela e Andersen nel Venezia

19' ammonito Mantovani nella Ternana

21' piazzato di Tessmann bloccato da Iannarilli

22' Rovaglia, Paghera ed Agazzi per Coulibaly, Pettinari e Cassata nella Ternana

24' uscita di Iannarilli su Johnsen in proiezione offensiva

28' OCCASIONE Ternana: incredibile parata di Bertinato su Agazzi che aveva calciato di sinistro a botta sicura

29' cambio nel Venezia: Novakovic per Pohjanpalo

32' buona chance per Partipilo bravo ad indirizzare un cross teso di Corrado. La palla però esce di poco sopra la traversa

34' OCCASIONE Venezia: destro di Busio che colpisce la traversa 

36' Pierini e Fiordilino per Crnigoj e Johnsen

38' OCCASIONE Venezia: Ceppitelli spara alto da pochissimi metri dalla riga di porta

39' OCCASIONE Ternana: magia di Partipilo ma Bertinato è insuperabile

40' Raul Moro e Capanni per Falletti e Di Tacchio nella Ternana

45' quattro minuti di recupero

46' OCCASIONE Ternana: numero di Capanni e tiro deviato da Bertinato

Venezia-Ternana 2-1 seconda sconfitta consecutiva per le Fere che possono recriminare per le tante occasioni create. Decisivo l'estremo difensore Bertinato 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezia-Ternana 2-1, sconfitta immeritata per le Fere: Bertinato para (quasi) tutto

TerniToday è in caricamento