Calciomercato Ternana, si entra nel vivo: le cessioni dei rossoverdi

Al ritorno dalle vacanze il punto della situazione per capire la volontà dei singoli calciatori rossoverdi ed attuare le strategie in entrata

Ternana

Inizierà ufficialmente martedì 8 gennaio il 2019 della Ternana. I rossoverdi si ritroveranno in città per preparare la prima sfida di campionato. Il prossimo sabato 19 (ore 20,30) la sfida casalinga al Fano, battuto nel finale nel recupero della seconda di andata. Le sessioni di mercato aperte suscitano curiosità ed interesse, soprattutto tra i tifosi. A maggior ragione quando una possibile diretta concorrente come il Monza ha già ufficializzato ben cinque movimenti in entrata (Fossati, Marconi, Chiricò, Brighenti e Bearzotti). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ternana, focus sulle cessioni

Il neo Direttore sportivo Luca Leone è impegnato in ambo i fronti, consapevole che un mercato 'over' in entrata dipenderà dalle uscite per liberare posti nella lista bloccata. Due giovani dovrebbero rientrare alle società di appartenenza con la formula della risoluzione anticipata del prestito. Si fa riferimento a Lorenzo Callegari e Karlo Butic: il centrocampista potrebbe poi proseguire alla Fermana mentre sul centravanti si sarebbero concentrate le attenzioni di diversi club, anche esteri. Ci sono da monitorare poi le situazioni di Giuseppe Vives e Daniele Vantaggiato. Gli infortuni non hanno permesso al regista di scendere in campo dalla terza di andata in poi, non è escluso che gli venga affidato un ruolo da 'vice' De Canio dopo la separazione con Brevi e Fabris. Diversa la valutazione sul centravanti, al momento confermato, ma che potrebbe anche partire a seguito di ulteriori approfondimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • Covid, un’altra giornata di contagi: due casi nell’ex zona rossa di Giove, Terni in controtendenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento