Campionato provinciale ternano di scacchi, trionfa Neri D'Antonio

L'evento è stato organizzato dal Circolo di scacchi “Orlandi Furiosi” di Terni

campionato di scacchi

Si è svolta a cavallo tra i mesi di ottobre e metà novembre la 26° edizione del Campionato provinciale ternano di scacchi, aperto a tutti gli scacchisti dei vari circoli della provincia di Terni. L’evento è stato organizzato dal Circolo di scacchi “Orlandi Furiosi” Terni.

Neri D'Antonio campione ternano

Come da pronostico Neri D'Antonio si è aggiudicato il titolo laureandosi per la prima volta campione ternano. Il giovanissimo scacchista, tesserato con la Scuola Tatanzak di Terni, ha mantenuto il vantaggio dall'inizio alla fine. Tuttavia solo con la vittoria ottenuta all'ultimo turno, dopo un'autentica battaglia contro Sergio Rocchetti già Presidente del circolo Orlandi Furiosi e fondatore della scuola di scacchi O'Rey, è riuscito a trionfare. Per il vincitore cinque affermazioni ed un solo pareggio, contro Alberto Anasetti che ha vinto il Premio come miglior giocatore di Prima Fascia. Sul podio, oltre a Rocchetti terzo classificato, anche una vecchia conoscenza degli scacchi a Terni ossia Egidio Cardinali, Delegato regionale FSI e membro storico del Circolo Orlandi Furiosi di Terni, piazzatosi secondo. Gli altri premiati sono: per la seconda fascia, Kurtaga Beftjar e per la Terza Fascia Francesco Angeli.

Molto gradita la visita dell'Assessore allo sport del Comune di Terni Elena Proietti che, oltre a manifestare interesse per la disciplina, ha proposto varie idee per rilanciare gli scacchi a Terni durante tutto il 2019 ed in special modo nell’ambito della settimana degli Eventi Valentiniani. Proposte in piena sintonia con il programma scelto per l'anno a venire dal direttivo dell' associazione, che ha già delle attività in cantiere, e che coinvolgerà non solo i professionisti delle 64 case ma l'intera cittadinanza. In ultimo ma non per ultimo, il ringraziamento al Centro sociale e culturale anziani “A.Volta” nella persona dell'On.Bartolini e nell'operatività della signora Rossana Pilloni senza i quali, il campionato ternano appena giocato, ma le intere attività dell'associazione, non avrebbero modo di esistere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

Torna su
TerniToday è in caricamento