rotate-mobile
Sport Papigno

Rafting, squadre da tutta Italia per la seconda edizione del campionato Firaft

Oggi appuntamento a Scheggino, domani alle 11 la partenza degli equipaggi dal piazzale Lord Byron della cascata delle Marmore

Oggi e domani, 29 e 30 ottobre, è in programma per il secondo anno consecutivo il campionato italiano della Firaft, Federazione italiana rafting. Considerato il successo dell’edizione 2021 in cui oltre 120 atleti si sono sfidati nella discesa in gommone, la competizione è stata arricchita con due appuntamenti distinti: oggi dalle 9 si svolge la gara nel tratto del fiume Nera che va da Sant’Anatola a Scheggino con arrivo presso il centro rafting Pangea, mentre domani - domenica 30 - alle 11 la competizione si sposterà presso il centro Rafting Le Marmore di Papigno dove si svolgeranno le gare di rafting e hydrospeed con partenza da piazzale Lord Byron.

Quest’anno è prevista la partecipazione di 35 squadre provenienti da tutta Italia: Valle d’Aosta, Piemonte, Trentino, Calabria, Campania. Presenti anche i presidenti della Firaft, Benedetto Del Zoppo e della Federazione italiana canoa e kayak, Luciano Buonfiglio.

I coordinatori del centro rafting le Marmore, Paolo Formichetti e Stefano Pierini hanno organizzato la seconda edizione di questa manifestazione nazionale “grazie alla collaborazione piena delle istituzioni locali, a partire dall’assessore Elena Proietti, dei dirigenti comunali l’ingegnere Federico Nannurelli e la dottoressa Maria Angela Cavallo, della Erg per il rilascio d’acqua e il canale di comunicazione diretto con il capo esercizio Federico Cozza, per il parco della cascata delle Marmore, Silvio Piorigo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rafting, squadre da tutta Italia per la seconda edizione del campionato Firaft

TerniToday è in caricamento