Sport

Circuito dell’Acciaio, tra sport e turismo: trionfano Marco Capocci e Manuela Piccini. Festa doppia per Athletic Terni

Doppietta per i portacolori di #Iloverun Athletic Terni grandi protagonisti sulle strade della Valnerina. Circa 500 i partecipanti alla manifestazione

Una grande festa di sport, come accade sempre in questi casi. La 46° edizione del Circuito dell’Acciaio è stata caratterizzata dalla doppietta di #Iloverun Athletic Terni. La società sportiva infatti ha festeggiato il trionfo di Marco Capocci e Manuela Piccini, recente vincitrice della corsa ‘Porta un amico, pianteremo un albero”. Il primo menzionato ha chiuso la prova competitiva – 15.2 chilometri – con il tempo di 53’03”. Per la Piccini invece il crono si è fermato a 58’47”. Per Athletic Terni la competizione in rosa ha regalato una splendida tripletta. Al secondo posto si è infatti classificata Tania Palozzi mentre Fabiola Cardarelli ha completato il podio. In campo maschile invece alle spalle di Capocci si sono posizionati Egidio Serantoni (Amatori Podistica) e Matteo Giacomelli dei Runners San Gemini. Alla partenza erano presenti, oltre al presidente dell'Amatori Podistica Luca Moriconi, il vescovo Giuseppe Piemontese e l’assessore allo sport Elena Proietti.

 I podisti sono partiti da piazza Tacito per poi proseguire lungo viale Mazzini, viale Brin passando sotto la stele dedicata a Libero Liberati. Suggestivo passaggio a piazzale Byron – davanti alla Cascata delle Marmore – e ritorno verso l’arrivo di piazza Ridolfi.

GALLERIA FOTOGRAFICA  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circuito dell’Acciaio, tra sport e turismo: trionfano Marco Capocci e Manuela Piccini. Festa doppia per Athletic Terni

TerniToday è in caricamento