rotate-mobile
Giovedì, 28 Settembre 2023
Sport

Coppa Italia, le pagelle di Salernitana-Ternana: bel debutto di Favasuli, sprazzi del Falletti che tutti conoscono

Prestazione solida dei rossoverdi all'Arechi, che escono al termine di una sfida giocata alla pari contro gli avversari

Le pagelle dei giocatori della Ternana nel match andato in scena oggi all'Arechi di nei trentaduesimi di Coppa Italia. 

Iannarilli 6 Vede la punizione di Candreva passare tra la barriera quando c’è poco da fare. Nella ripresa, blocca a terra un paio di conclusioni dei campani 

Diakité 6,5 Una sua disattenzione nel secondo tempo mette in apprensione la difesa. Per il resto, classica partita solida fatta di corsa e volontà 

Bogdan 6,5 Bello il duello fisico con Botheim. Attento e concentrato quando la Salernitana si presenta in area 

Celli 6 Mostra la solita grinta quando c’è da mettere la gamba nei contrasti 

Casasola 6 Prova a spingere ma dalla sua parte c’è Candreva, il più pericoloso della Salernitana. Esce nella ripresa per l’ingresso di Mantovani (15’ st Mantovani 6 Scivolata determinante su una potenziale occasione da gol di Candreva)

Proietti 6,5 Piazzato davanti alla difesa nella sua posizione, quando c’è da spezzare la manovra dei campani e recuperare palla si fa trovare sempre pronto 

Labojko 6 Tattica e senso della posizione per il polacco, al debutto con la maglia rossoverde. Purtroppo, è suo il fallo che porta alla punizione vincente di Candreva (32’ st Damian 5,5 Qualche imprecisione di troppo)

Favasuli 6,5 Debutto sopra le righe per il ragazzo giunto dalla Primavera della Fiorentina. Personalità, grinta e anche tecnica fino al cambio (23’ st Capanni 6 Nel finale la Ternana si fa vedere poco in avanti)

Corrado 5,5 Viene servito a intermittenza per tutta la partita, sfornando una prestazione in chiaroscuro (32’ st Sorensen 6 Mette una pezza quando c’è da spazzare in area) 

Falletti 7 Colpisce il palo di testa, si smarca sempre per ricevere palla provando a innescare i compagni con passaggi veloci e precisi. A sprazzi, il ‘folletto’ che tutti conoscono

Ferrante 6 Lotta come un leone come suo solito, primo a crearsi un’occasione nella sfida e nel secondo tempo serve Falletti nell’azione che porta al palo colpito dall’uruguaiano (32’ st Distefano 6 Come per Capanni, sono poche le occasioni in attacco per mettersi in mostra)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, le pagelle di Salernitana-Ternana: bel debutto di Favasuli, sprazzi del Falletti che tutti conoscono

TerniToday è in caricamento