Moto Gp, capolavoro di Danilo Petrucci: splendido trionfo nel gran premio di Francia

Il pilota della Ducati conquista la seconda vittoria della sua carriera nella classe regina. Un'affermazione che profuma di rivincita

foto Ducati

Un’occasione da cogliere al volo per Danilo Petrucci. Il pilota della Ducati partirà dalla prima fila sul circuito di Le Mans. Al termine delle prove ufficiali di ieri – sabato 10 ottobre – aveva infatti ottenuto il terzo miglior tempo dietro Fabio Quartararo e Jack Miller con il parziale di 1’31”674. A partire dalle 13 sarà possibile seguire la diretta testuale della gara con la nostra redazione di www.ternitoday.it

13:00 piove sul circuito di Le Mans: la partenza è stata rimandata

13:06 i piloti stanno tornando in pista che resta comunque piuttosto bagnata 

13:09 warm up per i piloti. Cielo davvero minaccioso e pista ancora bagnata 

Si parte!!! 

Partenza pazzesca di Miller: Petrucci è secondo!

Cade Valentino Rossi, costretto al ritorno 

-25 Grandissimo Petrucci che passa Miller: è in testa

-24 Petrucci davanti a Miller e Dovizioso. Gli altri rincorrono più staccati

- 24 Petrucci primo, secondo Dovi terzo Miller. Ad oltre due secondi Espargaro

- 23 due Ducati conducono con Miller in terza posizione mentre Quartararo è scivolato al settimo posto 

- 22 si dilata il vantaggio tra i primi tre ed il quarto ora Rins. Quasi tre secondi di margine

- 21 il leader del mondiale Fabio Quartararo in grande difficoltà: ora è undicesimo

- 21 giro record per Rins che si avvicina ai primi tre. Ora è a due secondi e quattro decimi 

Venti giri alla bandiera a scacchi: Danilo Petrucci, Dovizioso e Miller procedono in trenino

- 19 attenzione ad Alex Rins sempre più vicino 

- 18 nuovo giro record per Rins il quale vuole ricucire lo strappo con i battistrada

- 17 caduta per Smith costretto al ritiro 

- 16 miglior tempo per Danilo Petrucci 1'45''467 

- 15 scende sotto il secondo il gap tra Miller (terzo) e Rins (quarto)

- 14 Rins passa Miller che però riesce a mantenere la posizione poco dopo

- 13 Danilo Petrucci al comando davanti ad Andrea Dovizioso, Jack Miller e Alex Rins

- 12 anche Rabat è costretto al ritiro

- 12 Rins sorprassa Miller: è terzo

- 12 è bagarre: Miller ora davanti a Rins mentre Petrucci procede la sua marcia spedita in testa

- 11 sono tutti vicinissimi: ora può succedere di tutto davanti

- 10 sta arrivando come un proiettile Alex Marquez. E' sesto ma gira con tempi molto inferiori agli altri

- 9 Dovizioso supera Petrucci

- 9 Crutchlow e Morbidelli costretti al ritiro

- 9 Danilo Petrucci torna in testa

- 8 Dovizioso scivola al quarto posto 

- 8 si ritira Jack Miller! Era secondo dietro Danilo

- 7 Cade Alex Rins: incredibile

- In due giri cambia praticamente lo scenario del gran premio

- 6 Danilo Petrucci vanta 2".369 di vantaggio su Dovizioso

- 6 Petrucci, Dovi e Marquez i primi tre 

- 5 Petrucci 2" ed un decimo di vantaggio su Dovizioso Andrea

- 4 Ora ci sono 1 secondo e sette decimi tra Petrux e Dovi

Tre giri al termine: Petrucci amministra un secondo ed otto su Dovizioso

- 2 Marquez sorpassa Dovizioso 

- 2 Dovi viene passato anche da Espargaro

Ultimo giro a Le Mans

Vince Danilo Petrucci: strepitoso

Supremo Petrucci. Il pilota della Ducati conquista la seconda vittoria della sua carriera in moto Gp. Dopo il 2 giugno 2019 al Mugello un'altra giornata capolavoro a Le Mans. Dietro di lui Alex Marquez e Pol Espargarò. Quarto Andrea Dovizioso, poi Zarco, Oliveira, Nakagami, Bradl, Quartararo, Vinales e Mir.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine del gran premio conquistato con pieno merito Danilo Petrucci ha dichiarato: “È stata davvero una gara incredibile. Fin da questa mattina sapevo di poter disputare una buona prova sull’asciutto, ma quando ho visto la pioggia in griglia ho pensato che sarebbe stata una gara difficile. Mi sono detto che non avevo nulla da perdere e che sarei potuto andare ugualmente forte anche sul bagnato. In passato ero riuscito ad ottenere dei podi in queste condizioni, ma mai una vittoria. Ho aspettato a lungo prima di poter ritornare sul gradino più alto del podio ed è bello farlo qui a Le Mans, una pista dove mi sono tolto diverse soddisfazioni in passato”. Infine la particolare dedica: “A tutte le persone che hanno continuato a credere in me anche in questo periodo difficile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento