Moto Gp, piazzamento per Danilo Petrucci al Gran Premio degli Stati Uniti

Il pilota della Ducati conquista il sesto posto dopo una partenza titubante. Vince Rins davanti a Valentino Rossi e Miller

foto Ducati

Sesto posto finale per un Danilo Petrucci – piazzamento sicuramente confortante dopo le difficoltà emerse nel week end – al Gp degli Stati Uniti. La caduta di Marc Marquez, a dodici tornate dal termine, rimescola le carte quando lo spagnolo sembrava lanciato verso un altro trionfo. La partenza è da dimenticare per Petrux che scala fino all'undicesima posizione. La rimonta si materializza anche grazie alla penalizzazione di Vinales, partenza anticipata, oltre al sorpasso su Quartararo. Inoltre arriva la successiva caduta di Crutchlow, a quindici tornate dal termine e dello stesso Marquez. Nelle battute finali è battaglia tra Alex Rins e Valentino Rossi. Il sorpasso decisivo, da parte del centauro della Suzuki, si materializza a due giri dalla fine della gara. Dietro i due Miller, Dovizioso, Morbidelli e Danilo Petrucci che chiude con il medesimo piazzamento dei primi due Gp.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento