Moto Gp, Danilo Petrucci gongola dopo il record pazzesco:"Un risultato che conta"

Tre giorni di test a Sepang andata in archivio. Il centauro della Ducati centra il miglior tempo abbassando di sei decimi il primato della pista

foto Ducati

Semplicemente pazzesco. Si è chiusa la tre giorni di Sepang con un Danilo Petrucci stratosferico. Il centauro della Ducati ha chiuso con il miglior tempo assoluto 1’58”239 abbassando di ben sei decimi il primato della pista. E’ stato un trionfo per i piloti della marca italiana. Dietro a Petrucci si è classificato a sorpresa Francesco Bagnania, ad appena 63 millesimi. Terzo posto per Jack Miller (entrambi in sella ad una Pramac) ed infine quarto Andrea Dovizioso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Siamo partiti decisamente bene: avevo in programma due time attack, ma un tentativo con la media al posteriore è stato sufficiente – ha dichiarato Petrucci - quando ho visto il tempo sono rimasto molto contento. È un risultato che conta e che dimostra che ci sono, ma ho visto Honda e Suzuki veloci e una Yamaha molto cresciuta. Dovremo stare attenti. Ci siamo anche concentrati su altre soluzioni”. Sull’episodio che lo ha visto sfortunato protagonista:"A metà giornata sono scivolato mentre stavo provando la nuova carena e poi, anche per le vesciche alle mani, abbiamo deciso di fermarci in anticipo. Il bilancio di questi tre giorni è comunque molto positivo, soprattutto per la mezza simulazione di gara fatta insieme a Dovizioso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Raccordo Orte-Terni, si apre voragine sulla carreggiata: traffico in tilt ed intervento del personale Anas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento