Sport

Enduro, campionato italiano a Piediluco. Vincono Brad Freeman e Ruprecht Will Pau

La gara organizzata dal Moto Club Racing Terni e partita dal Circolo Remiero di Piediluco è stata dedicata a Massimo Stufara consigliere del motoclub scomparso

foto tratta da facebook

Un week end dal grande fascino tra moto, paesaggi suggestivi e percorsi impegnativi. Se ne va in archivio la quarta e quinta prova del campionato assoluti d’Italia Enduro Borilli Racing – Ufo Plast 2021 con i successi di Brad Freeman e Ruprecht Will Pau. La competizione è stata organizzata dal Moto Club Racing di Terni ed è scattata dal circolo remiero di Piediluco.

Sul tracciato dalla lunghezza di 45 km, ripetuto per quattro volte, si sono dati battaglia i piloti. Un percorso diviso in due settori il quale presentava tre prove speciali. Dopo 5 km dalla partenza i riders si sono trovati di fronte l’Estrema X-CUP Motocross Marketing – Galfer. Usciti dalla prima P.S. i concorrenti sono entrati all’interno dell’Airoh Cross Test, realizzato su un prato enorme privo di pietre e con la presenza di divertenti saliscendi. Infine lo Scott Enduro Test, lungo 5.5 km, rappresentava l’ultima speciale del giro e si districava lungo una strada bianca, presentando qualche passaggio in mulattiera e delle chicane.

Come detto gara 1 è stata vinta da Brand Freeman mentre, quella successiva di domenica 25 aprile, ha visto trionfare Ruprecht Will Pau. In evidenza alcuni piloti italiani come Thomas Oldrati che ha chiuso al secondo posto la prima competizione. Bene anche Andrea Verona il quale ha conquistato rispettivamente un terzo e quarto posto. Infine Matteo Cavallo quinto sabato 24 e secondo il giorno successivo.

Il presidente della Federazione Motociclistica Italiana Giovanni Copioli ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto poiché è stato raggiunto un livello veramente elevato. La presenza di tanti stranieri dimostra l’importanza che ha raggiunto il campionato degli Assoluti d’Italia.” A margine è intervenuto anche il sindaco Leonardo Latini: “Questo è un segno di come ci sia sempre voglia di fare le cose. Un ringraziamento a tutti per le tante difficoltà incontrate ma per la vostra professionalità. I nostri territori rappresentano un’ottima opportunità per grandi eventi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enduro, campionato italiano a Piediluco. Vincono Brad Freeman e Ruprecht Will Pau

TerniToday è in caricamento