Europei di Scherma, Consuelo Nora e Martino Serravalli a medaglia

I campioni del mondo di fioretto a squadre non riescono a centrare la finalissima

Consuelo Nora

Due medaglie di bronzo conquistate dagli atleti italiani impegnati agli Europei di Scherma paralimpici. Consuelo Nora nel fioretto femminile, girone C e Martino Seravalli nella spada maschile categoria C sono i protagonisti di giornata

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giornata odierna nel dettaglio

Fioretto maschile fuori dal podio: non riescono ad andare a medaglia i Campioni del Mondo in carica. Matteo dei Rossi, Matteo Betti, Emanuele Lambertini e Marco Cima cedono alla Russia in semifinale 45-43 dopo diverse stoccate contestate al giudice arbitro. La Russia si aggiudicherà poi la finale per l'oro contro la Francia mentre l'Italia si lascia sorprendere dalla Polonia (45-41). Come anticipato le medaglie arrivano da Consuelo Nora e Martino Serravalli. Consuelo Nora nel fioretto femminile girone C supera il girone con tre vittorie ed altrettante sconfitte. Successivamente nei quarti vince il derby italiano con la Soldera (15-1) mentre in semifinale si arrende alla Ovsyannikova (15-6). Martina Bolognini esce dopo la fase a gironi. Bronzo anche Martino Serravalli nella spada maschile categoria C. Serravalli supera il girone dopo due vittorie e tre sconfitte mentre lasciano il torneo William Russo e Michele Venturi che restano fuori dalle semifinali. Semifinali a cui invece approda Serravalli, il quale viene sconfitto dall’ucraino Shavkun (15-4) conquistando così il terzo posto. Nella spada femminile, invece, l’Italia conclude al quinto posto. Il quartetto composto da Alessia Biagini, Sofia Della Vedova, Rossana Pasquino e Sofia Brunati è stato sconfitto per 45-25 dalla Bielorussia nell’assalto dei quarti di finale. Domani pomeriggio torna in pedana Bebe Vio impegnata nel fioretto a squadre femminile con Loredana Trigilia e Andreea Mogos.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento