Giovane calciatore ternano campione di fair play, il gesto che ha sorpreso tutti

Gli applausi del pubblico presente e le dichiarazioni del presidente avversario :"Un insegnamento per tutti coloro i quali si interessano a questo sport"

campitello calcio

Campionato di Promozione Umbra girone B, di fronte Campitello-Montecastello Vibio, valevole per la seconda giornata del torneo regionale. Siamo al minuto 32 della prima frazione con i ragazzi del presidente Cristiano Castellani avanti 2-0. Il direttore di gara Vincenzo Oristanio di Perugia decreta un calcio di rigore a favore della formazione di casa, penalty che potrebbe consentire ai rossoblù di chiudere definitivamente i conti, poi il gesto inaspettato

Jacopo Tassone campione di fair play

Il giovane centrocampista del Campitello richiama l'attenzione del direttore di gara. "Il tocco di mano è stato mio, niente massima punizione" Dagli spalti del comunale 'Mario Cicioni' un lungo applauso spontaneo e la decisione dell'arbitro di convertire l'infrazione a favore degli ospiti. Alla fine il match terminerà 4-3 grazie alle reti di Bellini (doppietta), Donati e Lora Almonte per il Campitello; Trotta e Tavoloni (doppietta) per il Montecastello Vibio. Il presidente Joselito Palombi, al termine del match ha ringraziato Tassone per lo splendido gesto. Le sue dichiarazioni al portale Eccellenza Calcio :"Ho assistito ad un gesto inaspettato, inconsueto. Mi sento in dovere di elogiare il ragazzo e tutta la società Campitello. Un insegnamento per tutti coloro i quali si interessano a questo sport. L'emblema è stato infatti l'applauso sereno di tutti i presenti, complimenti" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento