rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Sport

Terni, un anno di Happy Village: “La promozione in Serie B, il palazzetto ed i tanti eventi sportivi ospitati”

Le due squadre hanno ottenuto la promozione nella seconda divisione del Padel, dopo aver dominato la fase regionale e la poule nazionale

Un primo anno da archiviare con grande soddisfazione per l’Happy Village sotto il profilo dei risultati, degli eventi ospitati e della crescita a livello strutturale. Lo scorso 7 ottobre, al Pala Telematica, la squadra maschile e quella femminile hanno conquistato la matematica promozione in Serie B, al termine di un percorso netto iniziato nella fase regionale e culminato nella poule nazionale.

A partire dalla prossima primavera dunque ci sarà l’opportunità di confrontarsi con avversari di caratura nazionale, nella seconda divisione, per una realtà che ha iniziato il suo cammino appena due stagioni fa, partendo dalla Serie D. La squadra maschile annovera tre maestri dell’Happy Village ed anche in quella femminile sono presenti ragazze cresciute, sportivamente, all’interno del circolo. Inoltre quasi tutti gli atleti appartengono al territorio, motivo di ulteriore orgoglio e soddisfazione. L’obiettivo, in vista della prossima stagione, è quello di confermare gran parte dei protagonisti e disputare tornei di livello.

Il ‘simbolo’ della compagine in rosa è Valentina Varazi, giovanissima ma già capace di conquistare importantissimi successi. A tal proposito è arrivata, di recente, una nuova convocazione in maglia azzurra in previsione in vista dei Campionati Juniors World Padel in programma a Asunción, in Paraguay, dal prossimo 13 al 18 novembre. I protagonisti: Edoardo Massaccesi, Leonardo Onofri, Matteo Bizzarri, Daniel Luengo, Lorenzo Rossi, Matteo Sperati, Tommaso Evangelisti e Sergio De Masi (Uomini); Valentina Aimone, Giorgia Rosi, Valentina Varazi, Valentina Scaringi, Beatrice Pica, Martina Natali e Noemi Bevilacqua (donne).

Il presidente Enrico Pernini, a tal proposito, mostra comprensibile soddisfazione: “L’obiettivo del nostro circolo è quello di far crescere in casa i talenti. Una volta riusciti nell’intento, ci confrontiamo anche con realtà di livello nazionale. Non possiamo che essere contenti del percorso compiuto”. Un complesso in grande espansione dotato di sette campi da padel coperti e riscaldati, quattro da tennis per un complessivo di diciotto terreni da gioco presenti. Il palazzetto è stato completato alla fine del mese di marzo e munito di quattro campi world padel tour con impianto di riscaldamento e climatizzazione. I riconoscimenti sono arrivati anche dalla tipologia di eventi sportivi ospitati. Ad esempio le finali di Serie A della Fitp e le finali Tpra con oltre 1500 atleti, provenienti da tutta Italia. La programmazione va avanti con ulteriori manifestazioni che verranno annunciate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, un anno di Happy Village: “La promozione in Serie B, il palazzetto ed i tanti eventi sportivi ospitati”

TerniToday è in caricamento