Sport

Maratona delle Acque, la medaglia realizzata dagli studenti della 3C del Metelli: “Collaborazione tra sport e scuola valore aggiunto per il territorio”

L’edizione numero 43 della Maratona delle Acque torna dopo un anno di stop dettato dall’emergenza sanitaria. Domenica 13 giugno sono previsti percorsi competitivi e non da 20,5 e 7 chilometri

foto presentazione

Un appuntamento che torna, ad un anno di distanza, per consentire a tanti sportivi di poter esprimere al meglio la propria passione. La 43° edizione della Maratona delle Acque si svolgerà il prossimo 13 giugno con percorsi competitivi e non da 20,5 e 7 chilometri. Nel corso della giornata di giovedì 27 maggio, presso la nuova sede dell’Amatori Podistica Terni, è stata presentata la medaglia celebrativa, realizzata dagli studenti del Liceo Artistico Metelli. Durante la cerimonia è stato consegnato l’attestato di riconoscimento e un contributo di 250 euro per l’acquisto di materiale scolastico al Liceo. Inoltre un attestato di merito allo studente Luigi Antonucci che ha ideato la medaglia. Sono intervenuti, oltre ai rappresentati dell’associazione podistica, l’assessore alla scuola Cinzia Fabrizi, il professor Mauro Esposito dell’Ufficio scolastico regionale, la professoressa Roberta Bambini dirigente del Liceo Artistico Metelli e la professoressa Rita Pepegna, referente del progetto.

“La collaborazione fra scuola e mondo dello sport crea un valore aggiunto per il territorio” ha affermato l’assessore Fabrizi. Nonostante le restrizioni della didattica a distanza imposte dall’emergenza Covid, gli studenti della 3C - indirizzo grafico del Liceo Artistico Metelli – hanno progettato delle medaglie delle due competizioni podistiche Maratone delle Acque 2021 ed ACEA Maratona di San Valentino 2022. A tal proposito il presidente Luca Moriconi ha dichiarato: “Amatori Podistica Terni da sempre si è adoperata nel coinvolgimento della scuola primaria e secondaria nelle proprie manifestazioni, ritenendo un elemento di straordinaria importanza il ruolo di alunni e studenti per la crescita innovativa dei progetti e per il coinvolgimento della città e del territorio. La nostra volontà è di rafforzare sempre più questo legame”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maratona delle Acque, la medaglia realizzata dagli studenti della 3C del Metelli: “Collaborazione tra sport e scuola valore aggiunto per il territorio”

TerniToday è in caricamento