Sabato, 13 Luglio 2024
Sport Attigliano

Da Attigliano alla maratona di New York: “Ho realizzato un sogno che avevo da tantissimo tempo”

Alessandro Bagnati ha ottenuto il miglior piazzamento tra gli umbri che hanno partecipato alla manifestazione della scorsa domenica: “Ho sentito il calore e la vicinanza di un’intera città”

“Ce la siamo presa questa medaglia!”. Tra i quasi 48mila runners – circa 2.200 gli italiani – che hanno partecipato alla maratona di New York lo scorso fine settimana c’era anche Alessandro Bagnati, da Attigliano.

Atleta Attigliano, maratona New York 2022

Tra gli umbri presenti, Bagnati ha ottenuto il miglior piazzamento (3h37m28s). “Ho sentito il calore e la vicinanza di tutti gli amici, ma soprattutto della mia famiglia che ho portato con me in questa avventura straordinaria”. A sostenere la sua corsa, dal ponte di Verrazzano fin dentro Central Park, il polmone verde della Grande mela, “il tifo costante di un’intera città in festa”.

“Le lacrime non sono finite – racconta - Per me è stato un giorno epico e la realizzazione di un sogno covato da tantissimo tempo. New York è una città favolosa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Attigliano alla maratona di New York: “Ho realizzato un sogno che avevo da tantissimo tempo”
TerniToday è in caricamento