Memorial D'Aloja, trionfo azzurro con primato assoluto di medaglie

Si è concluso il week end dedicato al canottaggio, a Piediluco grande festa per l'Italia e gli equipaggi in gara

premiazioni

Si è conclusa nel migliore dei modi per i colori azzurri la 33°edizione del memorial Paolo D’Aloja. L’Italia ha infatti conquistato il primato assoluto di medaglie (12 ori, 9 argenti e 6 bronzi) nelle categorie Senior, Pesi Leggeri e Junior. La graduatoria definitiva del Memorial ha visto l’Italremo chiudere al primo posto con 72 punti, seguita sul podio per nazioni da Romania (47) e Sudafrica (15). Nelle finali odierne tra Senior e Pesi Leggeri gli azzurri hanno ottenuto tre successi, conditi da 4 medaglie d’argento e 3 di bronzo. Si confermano gli equipaggi da battere nei Pesi Leggeri Martino Goretti nel singolo e Pietro Willy Ruta e Stefano Oppo nel doppio. Bene Goretti che ha bissato l’oro di ieri regolando la Svizzera, capace di salire sul podio con due sculler alle spalle dell’italiano, mentre Ruta e Oppo, vicecampioni mondiali della specialità, si sono regalati la seconda vittoria al Memorial su Belgio e Portogallo. Tra i pielle, vittoria anche per il due senza maschile di Giuseppe Di Mare e Raffaele Serio. Prossimo appuntamento internazionale per gli azzurri il Campionato Europeo di Lucerna programmato dal 31 maggio al 2 giugno, mentre la Nazionale Junior parteciperà agli Europei di categoria previsti a Essen il 18 e 19 maggio prossimi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento