Monopoli-Ternana 0-1, le pagelle del match Play Off

Vince la Ternana grazie a Salzano ed ottiene il pass per il secondo turno dei Play Off fase nazionale

foto Ternana calcio

Le pagelle di Monopoli-Ternana 0-1

Iannarilli 6 ordinaria amministrazione per l’estremo difensore rossoverde comunque sicuro fino all’ultimo minuto di recupero

Parodi 6,5 inizio davvero da incubo con una serie di imperfezioni. Prende confidenza con il campo e coraggio con il passare dei minuti risultando decisivo in un paio di chiusure nel finale

Diakitè 7,5 un muro invalicabile per l’attacco biancoverde. Semplicemente il migliore in campo

Bergamelli 7 altra grande prova per il centrale sempre puntuale ed ordinato negli anticipi

Celli 6 contributo sicuramente utile in seconda battuta nell’affondare sulla dorsale mancina a supporto di Furlan

Paghera 6 l’ennesima ammonizione rimediata ne limita l’intensità e la foga agonistica. Comunque fa il suo  dovere in termini di interdizione (20’st Partipilo 6 si divora il raddoppio che poteva valere la chiusura anticipata della contesa)

Salzano 6,5 riscatta una prestazione davvero opaca con la deviazione vincente sul traversone di Palumbo che sblocca il match

Palumbo 6 alterna giocate sontuose a momenti in cui cerca la soluzione più complicata e meno efficace (34’ Mammarella sv)

Furlan 6,5 moto perpetuo a sinistra dove svaria, imperversa e mette in difficoltà l’intero pacchetto difensivo biancoverde (34’st Damian sv)

Defendi 5,5 posizionato sul versante destro d’attacco sembra nascondersi e mai attaccare la profondità nonostante venga cercato sovente (20’st Verna 6 buon contributo dall’ingresso in campo per dedizione e dinamismo)

Ferrante 6,5 una bella girata sul finale del primo tempo con palla di poco a lato. Sacrificio totale per la squadra anche quando ci sono poche palle giocabili a disposizione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento