Moto Gp, debutto con piazzamento sulla Ducati per Danilo Petrucci

Il pilota ternano parte bene, arriva fino al terzo posto ma poi cede nel finale e conclude sesto. Vince Dovizioso davanti a Marquez il Gp inaugurale

foto ducati

Sesto posto finale per Danilo Petrucci, al debutto sulla Ducati. A Losail vince Dovizioso davanti a Marquez e Crutchlow dopo un testa a testa davvero emozionante. Partenza con sorpresa dato che Quartararo è costretto a partire dai box; Petrucci guadagna una posizione e si piazza al sesto posto. Difficoltà per Vinales il quale, dalla pole, retrocede alle spalle dei migliori. Davanti c’è Andrea Dovizioso con le Suzuki in grande spolvero. A quindici tornate dal termine Petrux guadagna temporaneamente il quarto posto, è grande bagarre con Crutchlow e Mir. Spettacolare doppio sorpasso di Danilo su Mir e Marquez ai meno tredici dal termine. Il campione del mondo, una tornata dopo, trova il pertugio e ricambia. Nel testa a testa tra Dovizioso e Rins ci rimette quest’ultimo a favore anche di Petrucci, ancora terzo. Lo spettacolo è pazzesco con lo spagnolo capace di infilare Danilo in curva ai meno nove dalla bandiera a scacchi. A sei giri dal termine Petrucci cede la quarta piazza. Finale in sofferenza con Rossi rimonta il centauro Ducati e lo passa. Davanti i primi cinque si staccano e per il numero 9 in rosso è tempo di amministrare.

Ordine di arrivo: Dovizioso, Marquez, Crutchlow, Rins, Rossi, Petrucci (+2"320), Vinales, Mir, Nagakami, Espargaro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Inizia il week-end "arancione". Ecco cosa si potrà fare e cosa no

Torna su
TerniToday è in caricamento