MotoGp, Petrucci stecca Aragon: al traguardo è dodicesimo, persa anche la terza piazza nel Mondiale

Il pilota ternano fatica in Spagna e in classifica generale viene superato da Alex Rins. La prossima tappa si corre in Thailandia

I trentatré secondi che separano Danilo Petrucci da Marc Marquez rendono plastico il fine settimana di MotoGp che ha segnato la sua quattordicesima tappa mondiale sul circuito iberico di Aragon.

Il pilota ternano della Ducati, partito dalla quindicesima posizione in griglia, ha tagliato il traguardo dodicesimo: un momento “no” per il ventottenne che oggi deve lasciare anche la terza piazza della classifica mondiale ad Alex Rins della Suzuki, nono al Ciudad del Motor e con in tasca 156 punti rispetto ai 155 di Petrux.

La classifica finale della gara dice Marquez al primo posto, davanti all’altro ducatista Dovizioso e all’alfiere della Pramac, Jack Miller.

In classifica generale, Marc Marquez stacca Dovizioso di oltre cento lunghezze (300 punti a 202) che a sua volta si piazza davanti a Rins.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Petrucci la speranza ora è tutta riposta nel prossimo gran premio in Thailandia: si corre dal 4 al 6 ottobre sul circuito internazionale di Buriram. Forza #petrux!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento