Mercoledì, 17 Luglio 2024
Sport

Terni, Olivia Sbordoni trionfa al 57° Meeting nazionale Giorgio Bravin: “Storico appuntamento di atletica giovanile”

Le gare sono state di grande valore tecnico ed alcune prestazioni sono state di notevole pregio in entrambe le categorie

Un successo di grande prestigio per Olivia Sbordoni, nella specialità del giavellotto 400 grammi. La portacolori dell’Athletic Terni ha infatti trionfato al 57° Meeting nazionale Giorgio Bravin categoria Allievi e Cadetti. Si tratta dello storico appuntamento di atletica giovanile dove, nel corso degli anni, sono passati tanti futuri campioni. L’evento è stato organizzato dall'Asi Atletica Roma e dal comitato provinciale Asi, svoltosi al Centro Sportivo Esercito alla Cecchignola. La nuova location ha accolto oltre 500 atleti provenienti in particolare dal Lazio ma anche da altre regioni. 

Nell'accogliente e funzionale tempio dell'atletica ovvero lo stadio dell'Esercito all'interno del Centro Sportivo Olimpico alla Cecchignola, è stato preso d'assalto dal pubblico mentre in pista la manifestazione più longeva d'Italia a livello Cadetti e Allievi non ha deluso le attese. I risultati ed i talenti visti su piste e pedane, hanno strappato applausi e dato indicazioni importanti sul futuro dei protagonisti. Le gare sono state di grande valore tecnico ed alcune prestazioni sono state di notevole pregio in entrambe le categorie.

Nel giavellotto 400 grammi Cadette il miglior accredito è stato quello di Olivia Sbordoni che si è aggiudicata la gara con la misura di 33,50. Migliorano il loro record personale Antonio Valenti e Simone Antonini Cencicchio: il primo con la misura di 44.77 che gli ha regalato il quinto posto nel giavellotto 600 grammi Cadetti; Antonini Cencicchio con il 32.82 equivalente al decimo posto. Per Francesco Lepri seconda miglior prestazione nel salto in lungo con un 5.46 che vale il decimo posto. Tre tentativi nulli nel salto in alto per Anna Bordoni.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, Olivia Sbordoni trionfa al 57° Meeting nazionale Giorgio Bravin: “Storico appuntamento di atletica giovanile”
TerniToday è in caricamento