Mercoledì, 17 Luglio 2024
Sport

Padel, storica Happy Village femminile promossa in Serie A: “Impensabile quanto stupendo riuscirvi in tre anni”

La formazione ternana di padel raggiunge la massima categoria: “Una soddisfazione incredibile”

Una prima volta storica per l’Happy Village. La squadra femminile di padel infatti ha ottenuto la promozione in Serie A. Si tratta della prima formazione umbra a raggiungere tale traguardo. Al Villa Mercede di Frascati il roster capitanato da Leonardo Onofri e dal vice Matteo Bizzarri ha centrato l’obiettivo, inanellando una serie di successi in sequenza. Le ragazze hanno infatti battuto per 2-0 il Tennis Club Cagliari, il Tc Alba ed il Centro Padel Firenze, nella finalissima, in cui milita la numero ventitrè del mondo Lucia Martinez Gomez.

Il team può contare su quattro ternane ‘doc’ ossia Valentina Aimone, Noemi Bevilacqua, Giorgia Rosi e Valentina Varazi oltre alla romana Flaminia Olmo ed alla giovane stella spagnola Letizia Manquillo. Il presidente Enrico Pernini ha dichiarato a riguardo: “Una soddisfazione incredibile. Ci eravamo posti l’obiettivo di raggiungere la Serie A, partendo dalla serie D. Riuscirci in soli tre anni e per di più con ben quattro ragazze del nostro circolo è qualcosa di impensabile e stupendo”.

Il presidente ringrazia: “Il team e soprattutto gli sponsor per aver creduto nel nostro giovane progetto. Una menzione anche per la nostra squadra maschile, che dopo sei ore di battaglia contro una corazzata come Bari ha sfiorato l’impresa della serie A perdendo solamente al terzo set del terzo incontro. Sono stati tre giorni incredibili”.

Squadra Happy Village

La felicità della giocatrice Valentina Aimone: “Ho sposato questo progetto partendo dalla serie D. Con il presidente c’eravamo posti l’obiettivo della serie A, Riuscirci in tre anni era sinceramente impensabile. Inoltre centrarla scendendo in campo contro la numero 23 del mondo è sicuramente qualcosa che difficilmente dimenticherò. Siamo stati un gruppo fantastico dentro e fuori del campo”. Ringraziamenti anche per Valentina Aimone: “Un pensiero al presidente, ai maestri e alle mie compagne per questo incredibile percorso. Passati i festeggiamenti ci metteremo subito al lavoro per affrontare al meglio questa serie A”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padel, storica Happy Village femminile promossa in Serie A: “Impensabile quanto stupendo riuscirvi in tre anni”
TerniToday è in caricamento