menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ternana femminile

ternana femminile

Italcave Statte-Ternana femminile 1-2, rossoverdi vincenti grazie a Tampa e Vanessa

Le Ferelle superano la formazione pugliese; vittoria meritata per le rossoverdi ora a più quattro sullo Statte

Le reti di Tampa e Vanessa permettono alla Ternana femminile di violare il campo del Real Statte. Successo meritato e conseguito con saggezza e maturità, da parte delle ragazze di Paca. Vittoria fondamentale in ottica play off: a due giornate dal termine le Ferelle volano a più quattro sulla diretta concorrente, consolidano il quinto posto e restano a meno uno dalla Florentia.

ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Belam, Pereira, Violi, Mansueto, Russo, Protopapa, Ion, Giuliano, Marangione, Girardi, Gallo. All. Marzella

TERNANA: Salinetti, Tampa, Vanessa, Lucileia, Bettioli, Libera, Neka, Bordacchini, Donati, Lorenzoni, De Souza, Trumino. All. Paca
MARCATRICI: 3’ st Tampa, 4’ Pereira, 12' Vanessa
ARBITRI: Michele Iannone (Nocera Inferiore), Antonio Marino (Agropoli) CRONO: Vincenzo Buzzacchino (Taranto)

Al 2’ Vanessa calcia a lato di poco, successivamente la stessa numero 7 sfiora il montante all’altezza dell’ottavo di gioco. Le Ferelle giocano prevalentemente nella metà campo opposta e costruiscono con Bettioli una palla gol ma Margarito è abile nella deviazione. Prima chance dell’Italcave con Giuliano, davanti a Salinetti (12’): l’estremo difensore salva con bravura. Un minuto dopo la Ternana non sfrutta una ripartenza 3 contro 1 dato che Vanessa scivola al momento di concludere. Nella circostanza rossoblù scoperte e sorprese dalla fulminea ripartenza ospite. Nel finale di frazione Salinetti provvidenziale su Mansueto poi Margarito salva su Amanda, prima del suono della sirena. Nella ripresa vantaggio rossoverde grazie a Tampa, a seguito di un sinistro chirurgico all’angolino. La numero 5 è impeccabile nel trovare l’unico pertugio possibile per battere Margarito. Pari immediato di Pereira al 4’: destro che incoccia il montante e supera la linea di porta. Al minuto numero 6 bel lob firmato Lucileia sul quale Margarito è ancora provvidenziale. Le ragazze di Marzella colpiscono il palo esterno con Belam ma soffrono la rapidità di manovra delle Ferelle. Al 12’ Vanessa capitalizza una bella azione in profondità ed appoggia in rete con il piatto. Minuti finali palpitanti con portiere di movimento per lo Statte. La Ternana si dimostra squadra matura e solida, non concedendo il tiro allo Statte che si arrende alle avversarie

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento