Remare in libertà, l'iniziativa riservata ai ragazzi dell'istituto penale per i minorenni di Casal del Marmo

Una giornata in compagnia degli azzurri che si stanno preparando in vista dei Mondiali Under 23 di Sarasota (Florida-USA) e Assoluti di Linz (Austria)

Piediluco

Una quindicina tra ragazze e ragazzi, dell’istituto penale per i minorenni di Casal del Marmo, incontreranno gli azzurri che si stanno preparando in vista dei Mondiali Under 23 di Sarasota (Florida-USA) e Assoluti di Linz (Austria). L’iniziativa si svolgerà domani a Piediluco, presso il centro di preparazione olimpica e paralimpica, ed è stata sviluppata e promossa dalla Federazione, nell’ambito della responsabilità Sociale, per creare un’occasione di incontro unica. I giovani avranno infatti la possibilità di ascoltare le storie degli atleti e manifestare la propria vicinanza alla vigilia degli appuntamenti mondiali. 

I ragazzi e le ragazze dell’istituto penale per i minorenni saranno accompagnati da Giacomo Ebner, magistrato addetto al Dipartimento, su delega del Capo Dipartimento; Fiammetta Trisi, dirigente del Centro per la Giustizia Minorile per il Lazio, l’Abruzzo ed il Molise; Liana Giambartolomei, direttore dell’IPM di Roma; Sabina Colacicchi, comandante dell’IPM di Roma; Silvia Mei, Dirigente Ufficio I Attuazione dei provvedimenti del giudice minorile, oltre a cinque funzionari del Dipartimento e del CGM. 

Durante la giornata i ragazzi potranno dialogare anche con il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale, con il Direttore Tecnico Francesco Cattaneo, con il Segretario Generale Maurizio Leone e si sfideranno in una gara sulla distanza dei 200 metri al remoergometro. A conclusione della giornata premiazione e una spaghettata offerta dalla Federazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento