rotate-mobile
Sport

Sampdoria-Ternana, Roberto Breda: “Non sarà facile ma siamo pronti a dare battaglia”

L’allenatore prima della trasferta di Genova: “Lotteremo anche per Filippo Sgarbi. Bello vedere in trasferta tanti tifosi rossoverdi”

Al termine delle due settimane di sosta, la Ternana tornerà in campo nel lunedì di Pasqua in trasferta a Genova, nella sfida contro la Sampdoria. Inevitabile la discussione dopo l’infortunio di Filippo Sgarbi, con la rottura del tendine d’Achille della gamba destra riportata nell’allenamento di venerdì dal difensore. Sarà esodo rossoverde al Ferraris, con oltre seicento tifosi al seguito. 

Situazione dopo l’infortunio di Filippo Sgarbi: “Un ragazzo che si è subito inserito benissimo sotto tutti i punti di vista. Noi gli saremo vicini, così come a tutto gli altri. Purtroppo quando capita bisogna guardare avanti e cercare soluzioni. Come squadra non dobbiamo cercare alibi e non dobbiamo piangerci addosso. Per lui purtroppo quest’anno è finita, ma dopo infortuni la storia insegna che c’è sempre una rinascita. Si va a giocare una partita anche per lui”. 

Su possibili cambi di modulo e alternative, Breda continua: “Boloca e Sorensen hanno le qualità per ricoprire quel tipo di ruolo, abbiamo ancora una giornata di lavoro per valutare le situazioni. In attacco, Favilli è tornato ad allenarsi in gruppo, valuteremo le sue condizioni. Noi abbiamo delle rotazioni ma viene difficile cambiare l’assetto tattico, si rischia di perdere delle certezze in campo”. 

Domanda sul prossimo avversario: “La Sampdoria viene da un ottimo periodo e lo stadio sarà pieno. Hanno avuto tanti fattori che non hanno aiutato ma adesso i valori stanno venendo fuori. Non sarà una partita facile ma siamo consapevoli dei nostri mezzi”. 

Esodo dei tifosi rossoverdi al Ferraris: “Bel vedere e bello vivere insieme le partite in trasferta. Spero di ritrovare la Ternana che ho lasciato, dalla Sampdoria mi aspetto una squadra che ha entusiasmo ma anche punti deboli. Nelle ultime otto partite non dobbiamo lasciare nulla d’intentato”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Ternana, Roberto Breda: “Non sarà facile ma siamo pronti a dare battaglia”

TerniToday è in caricamento