Venerdì, 19 Luglio 2024
Sport

Subbuteo, il ternano Marco Perotti resta in nero-rosa: anche la prossima stagione sarà con il Black Rose Roma

L’atleta rinnova con il club capitolino nonostante le proposte ricevute da società di serie A e B: “Grazie alla vicinanza tra Terni e Roma, potrò allenarmi tutti i sabati nella Capitale al centro sportivo in miniatura in zona Balduina”

Buona stagione agonistica sportiva Fisct nel subbuteo per il giocatore ternano Marco Perotti. L’atleta ha raggiunto la seconda posizione su 56 giocatori nel ranking di subbuteo tradizionale della Fisct Lazio e lo scorso mese di marzo a Vitorchiano (Viterbo) la sua prestazione è stata determinante per far vincere la Coppa Lazio a squadre al Black Rose Roma 1998 categoria subbuteo tradizionale. Buone anche le prestazioni nella Coppa Italia e nel campionato nazionale italiano individuale.

Marco ha ricevuto diverse proposte da club importanti di serie B e di serie A, ma per la stagione 2023/2024, pur apprezzando le offerte, ha scelto di restare ancora a Roma con il club capitolino Black Rose Roma 1998.

“Fa piacere ricevere proposte da club importanti di serie B e di serie A – commenta Perotti - ma ho deciso di rimanere in Black Rose, un club che ha sempre creduto in me fin dall’inizio, quando ho deciso di giocare il subbuteo agonistico sportivo Fisct. Anche per la stagione 2023/2024 sarò un tesserato del club capitolino nero rosa. Giocherò la serie A di subbuteo tradizionale e la serie C di calcio tavolo a squadre. Grazie alla vicinanza tra la città di Terni e Roma, potrò allenarmi tutti i sabati nella Capitale al centro sportivo in miniatura in zona Balduina”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Subbuteo, il ternano Marco Perotti resta in nero-rosa: anche la prossima stagione sarà con il Black Rose Roma
TerniToday è in caricamento