menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
calori

calori

Ternana, Alessandro Calori tra manto erboso e mercato: "Mi vedrò con il direttore sportivo"

E' ufficiale il ritorno di Antonio Palumbo, il centrocampista è stato prelevato a titolo temporaneo dalla Sampdoria. Possibile convocazione in arrivo

Obiettivo ripartire.  Due sconfitte in altrettante gare nel 2019 per la Ternana, attesa dal match interno contro la Vis Pesaro. I rossoverdi affronteranno i marchigiani senza gli indisponibili Vives, Furlan, Fazio e gli squalificati Bergamelli e Lopez. Ci sarà Federico Giraudo che dovrebbe sostituire il terzino uruguaiano “Dobbiamo ripartire da quanto mostrato in doppia inferiorità numerica a Salò.” sottolinea Alessandro Calori in conferenza stampa :”Pedalare, aiutarsi e non mollare. Occorre pensare partita dopo partita senza precluderci nulla. Questa è una sfida che mi piace vivere e l’ho accettata per questo. Se arriveranno i risultati sono sicuro che ci sarà il trasporto della gente, perchè lo avremo conquistato: conosco il legame che lega la piazza di Terni alla squadra”.

Antonio Palumbo in rossoverde

Nuova esperienza con la casacca delle Fere per Antonio Palumbo. Il centrocampista è arrivato nel pomeriggio di ieri e si allenato al Liberati. La Sampdoria ha ufficializzato la cessione in prestito alla Ternana, possibile un suo debutto nella gara di mercoledì contro la Viterbese, in Coppa Italia :”E’ arrivato molto motivato, ha qualità e può ricoprire diversi ruoli a centrocampo. Ora mi vedrò con il Direttore, è tornato da Milano dove ha chiuso la trattativa a nostro favore. Cercheremo di capire come muoverci. Lista over? Il regolamento è quello, lo conosciamo bene”. Antistadio allagato e problematiche da affrontare. Mister Calori però sottolinea :”Sul sintetico a Trapani ho lavorato un anno e mezzo senza avere particolari tipi di infortuni. C’è disponibilità nel trovare una soluzione” dato che la Ternana è stata costretta ad allenarsi al Cicioni in questi ultimi giorni. Infine sulla Vis Pesaro :” E' una squadra ben organizzata, gioca con la difesa a tre e detiene al suo interno buoni giocatori. Nella sessione di mercato ha ingaggiato l’attaccante Guidone proveniente dal Padova. L'avversario lo conosciamo ma io devo conoscere di più i miei calciatori”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento