Ternana-Avellino, le pagelle del match tra rossoverdi e biancoverdi

Seconda sconfitta interna per le Fere che escono battute nel secondo turno infrasettimanale del campionato di Lega Pro

Le pagelle di Ternana-Avellino:

TERNANA

Tozzo sv spettatore non pagante per tutta la durata della gara, raccoglie il pallone nel sacco senza alcuna responsabilità 

Parodi 6 dapprima come quinto di destra poi sul versante opposto è sempre costante il suo apporto anche se le Fere optano prevalentemente per la soluzione Furlan (11’st Mammarella 6 dall’ingresso in campo migliora la qualità dei traversoni che però non vengono raccolti a dovere dai compagni)

Suagher 6 agisce da centrale difensivo neutralizzando ogni velleità offensiva di Albadoro

Russo 6 fornisce una prestazione attenta e senza sbavature particolari, favorito anche dall’inconsistenza dell’offensiva biancoverde

Celli 5 letteralmente piantato e sorpreso da Charpentier che insacca indisturbato il vantaggio ospite. Una disattenzione a difesa schierata pagata con la marcatura biancoverde

Salzano 5 macchinoso nell’incedere, spesso concede un tempo di gioco agli avversari che possono ripiegare in transizione (28’st Partipilo sv)

Palumbo 6 potrebbe sfruttare al meglio gli ampi spazi concessi in impostazione dalla mediana opposta la quale si preoccupa principalmente di contenere dietro la linea di metà campo. Un paio di conclusioni a rimorchio senza fortuna. Ennesima ammonizione gratuita sul finale di partita

Paghera 6 vibrazioni continue alla mediana delle Fere, è in forma e lo si denota nei cambi di ritmo apportati nel cuore della metà campo. Pecca un pizzico di lucidità nella fase di finalizzazione  

Furlan 6 inizio folgorante sul binario mancino (oggi schierato da quinto di centrocampo) con almeno tre accelerazioni da rilevare. Incaricato di calciare angoli e punizioni non riesce praticamente ad arrivare oltre il primo palo. Quanto ha sprint a tratti è imprendibile per l’avversario

Marilungo 5,5 ci mette impegno ma trova un muro nell’arcigna retroguardia irpina che lo controlla abbastanza agevolmente. Fallisce la rete del pareggio da posizione più che favorevole (11’st Ferrante 5 come il collega di reparto spreca la palla del pari servito da Torromino in pieno recupero)   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vantaggiato 5 una chance dal primo minuto per il centravanti che trova enormi difficoltà nel rendersi pericoloso. Spreca una buona occasione dal limite dell’area (23’st Torromino 5,5 incide davvero poco partendo larghissimo da sinistra e tentando qualche sortita sporadica. Da una sua giocata nasce la chance colossale non capitalizzata da Ferrante)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento