menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Ternana calcio

foto Ternana calcio

Ternana-Bisceglie 3-0, le pagelle dei rossoverdi: Partipilo devastante. Ispiratissimi Proietti e Furlan. Fere da record

I rossoverdi centrano la decima vittoria consecutiva che equivale ad eguagliare il primato storico della società di via della Bardesca

Le pagelle rossoverdi di Ternana-Bisceglie 3-0:

Iannarilli 6 respinge il piazzato insidioso di Maimone con bravura, ad inizio ripresa. Impegnato raramente nel corso del match

Defendi sv sfortunato il capitano costretto ad abbandonare il campo dopo undici minuti, a seguito di un problema muscolare (11’ pt Laverone 6,5 rimedia all’errore in impostazione di Boben, sbrogliando una situazione pericolosa a fine primo tempo)

Boben 6,5 una sola vera sbavatura sulla quale Laverone compie la diagonale decisiva. Nelle uscite in chiusura ha pochi eguali in categoria

Suagher 6,5 ritrova una maglia da titolare supportando a dovere il collega di reparto. Sul roccioso centrale si può sempre contare

Mammarella 6 durante il primo tempo subisce un colpo fortuito e resta negli spogliatoi. Meno impegnato nella proposizione poiché Furlan, nel pomeriggio, si prende completamente la scena (1’st Salzano 6 collocato in una posizione a lui poco congeniale. Un paio di guizzi ficcanti da rilevare)  

Proietti 7 suggella la prova odierna superlativa con una girata davvero mirabile, trovando il pertugio vincente in un fazzoletto di terreno (24’st Palumbo 6,5 proposto nel momento in cui la partita è in ghiaccio. Manda in porta Partipilo nella circostanza in cui Vantaggiato fallisce l’appuntamento con il poker di reti. Una prodezza di Russo gli nega la gioia del gol)

Damian 6,5 quantità, inserimenti e buona predisposizione al sacrificio. Solo conferme per il mediano delle Fere

Partipilo 7,5 arriva a quota nove in campionato, senza peraltro calciare un rigore. Opportunista quanto generoso, riferimento continuo per tutta la compagine di mister Lucarelli  

Vantaggiato 6,5 ispirato, capace di arretrate e ritagliarsi il giusto spazio tre le linee. Giocando più distante dalla porta trova meno opportunità per finalizzare la manovra. Ha la sua chance nei minuti conclusivi ma la spreca. Pazienza.

Furlan 7 assoluto protagonista del match. Il filtrante tagliato e ficcante viene deviato da Partipilo. Sfiora il raddoppio, in due circostanze, prima della giocata sontuosa che favorisce la doppietta del compagno (35’st Torromino sv)

Raicevic 6 un paio di occasioni a disposizione, una piuttosto nitida, fallite. Solito lavoro di raccordo dispendioso al centro del reparto (24’ st Paghera 6,5 altro ingresso in campo da rimarcare, dopo Vibo Valentia. Tignoso, determinato e dinamico nella doppia fase)

Ternana 10 come le vittorie consecutive dei rossoverdi. Un record storico risalente al torneo 1953/1954 che viene eguagliato dai ragazzi di Cristiano Lucarelli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento