Ferelle, l’addio di Bevilacqua: la mia avventura è giunta al termine

Addio del presidente: consegno al sindaco Latini e all’assessore Proietti le chiavi di una società che è vanto di Terni, non mancheranno imprenditori interessati a rilevarla

Elena Proietti e Bruno Bevilacqua

Bruno Bevilacqua dice addio alle Ferelle. Con un comunicato stampa, il presidente della Ternana caclio femminile annuncia la sua volontà di “disimpegnarsi” dalla società.

Ecco la nota di Bevilacqua

“Al culmine di questa stagione, dopo un anno di personale ed incondizionato sostegno economico ed organizzativo per la società Ternana Calcio Femminile, ritengo che l’avventura che mi vede a capo di questa società sia giunta al termine. Comunico dunque oggi la mia volontà di disimpegnarmi dalla società Ternana Calcio Femminile ssdarl.

Visto che ho sempre dedicato (in questo lungo anno) tutte le attenzioni ed energie senza mai anteporre nessun interesse personale, comunico che tutte le obbligazioni societarie verranno onorate come mia parola e consegnerò virtualmente al Sindaco Leonardo Latini e all’Assessore allo Sport Elena Proietti le chiavi di una Società che è vanto di Terni e che ha disputato per la settima volta i play off e una semifinale scudetto, grazie allo sforzo profuso senza nessun aiuto imprenditoriale esterno.

Da imprenditore penso che le Ferelle abbiano un senso esistenziale solo se progettualmente vincenti rendendo realtà le aspirazioni sportive della città di Terni, mi auguro che si possano trovare le migliori energie per guardare al futuro con stabilità.

In questo modo i tanti ternani interessati alle sorti della propria squadra femminile del cuore avranno tutto il tempo per organizzarsi e delineare il futuro societario nel migliore dei modi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Convinto che non manchino persone interessate a questa realtà: di grande intelligenza, lungimiranza, spessore organizzativo con capacità economiche e finanziarie”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di ‘Halloween’: spostamenti solo motivati da autodichiarazione. Chiudono le scuole

  • Coronavirus, nuovo balzo dei ricoverati e cinque decessi. A Terni cresce di cento unità il numero di Covid+

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento