rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Sport

Ternana-Catanzaro, Roberto Breda: “Dobbiamo dare tutto senza fare troppo calcoli”

Le parole del mister prima della sfida al Liberati: “Niente è scontato nel calcio. Altre considerazioni verranno fatte dopo”

Dopo le due sconfitte consecutive con Ascoli e Sudtirol, la Ternana tornerà in campo domani nella sfida contro il Catanzaro al Liberati, ultima partita casalinga in calendario. Le possibilità salvezza per i rossoverdi passano dal match con i calabresi, con tre punti pesanti in palio nella lotta con Ascoli, Bari e Spezia. 

Breda fa il punto della situazione sui disponibili in rosa: “Bisogna concentrarci solo sulla partita, sapendo che nel calcio niente è scontato. Noi abbiamo pareggiato con il Lecco ma vinto in trasferta a Palermo. Nonostante il grande rammarico che abbiamo dobbiamo dare tutto domani, recuperando energie fisiche e mentali. Altre considerazioni verranno fatte dopo. Per domani perdiamo Boloca e basta”. 

Sullo scontro da dentro o fuori, Breda ha continuato: “Quando mancano due partite non ci sono da far tanti calcoli, è o dentro o fuori. La partita non sarà semplice. Il Catanzaro è la rivelazione del campionato, valorizzando ragazzi che stavano in Lega Pro. Ogni partita inizia da zero a zero, dobbiamo concentrarci solo su questo. A Cremona potevamo rischiare di essere penultimi invece non è successo. Al di là dei possibili scenari, l’unico possibile sarà quello frutto della nostra prestazione”. 

Breda ripercorre il percorso: “Il percorso a Terni è stato particolare. Nell’ultimo periodo tanti infortuni anomali ci hanno portato a trovare diverse soluzioni. Abbiamo creato tante belle alternative ma nonostante le difficoltà siamo ancora in corsa. Siamo stati tutti quanti dispiaciuti per il risultato finale di Bolzano dopo la prestazione offerta. Però il calcio è anche questo”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Catanzaro, Roberto Breda: “Dobbiamo dare tutto senza fare troppo calcoli”

TerniToday è in caricamento