menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ternana celebrity

ternana celebrity

Ternana Celebrity-Lazio 7-9, mille emozioni al PaladiVittorio: passano le laziali

Sedici reti segnate e ben quattro legni colpiti dalle Ferelle, una giornata sfortunatissima che ha visto il debutto di Amanda De Souza

TERNANA: Trumino, Tampa, Neka, Ortega, Vanessa, Menichelli, Bergamotta, Lucileia, Donati, Mercuri, Angeletti, De Souza. All. D'Orto 

LAZIO: Tirelli, Barca, Beita, Xhaxho, Pinheiro, Luzi, D'Ambrosio, Ceccobelli, Felicetti, Sabatino, Agnello, D'Angelo. All. Chilelli 

MARCATRICI: 02' e 07' Xhaxho (L), 09' Sabatino (L), 10' Ortega (T), 10' Agnello (L), 13' Barca (L), 15' Tampa (T), 19' Pinheiro (L), 01' s.t. Barca, 05' Tampa (T), 09' Beita (L), 10' Neka (T), 11' Pinheiro (L), 12' e 14' De Souza (T), 18' Vanessa (T) 

ARBITRI: Luca Mario Vannucchi (Prato), Diego Cinelli (Prato) CRONO: Christian Buratti (Foligno)

Dopo sette risultati utili consecutivi si ferma la striscia positiva della Ternana Celebrity. Un pomeriggio dalle mille emozioni al PaladiVittorio terminato con la vittoria esterna della Lazio, aiutata anche dalla buona sorte.

Ternana, debutti per Trumino e Amanda De Souza

Rossoverdi in campo con uno striscione dedicato ad Angela Roda Aguilera: il pivot è out a causa dello scontro di gioco avvenuto la scorsa settimana. Tre minuti di assoluto dominio, due conclusioni di Tampa e Ortega, prima di subire il vantaggio ospite. Su azione d’angolo Xhasho insacca. La numero 14 raddoppia, sempre da palla inattiva, girando in porta di sinistro una palla vacante. La Ternana attacca a testa bassa: Lucileia poi Vanessa impegnano Tirelli. Su ripartenza Sabatino sfiora lo 0-3 che arriva per merito della stessa numero otto. Accorcia Ortega sfruttando un filtrante di Vanessa. La gioia dura quindici secondi: palla al centro e tracciante di Agnello dalla trequarti ospite: Trumino forse tradita dall’emozione si fa superare. Non sarà l’unica indecisione commessa dalla giovanissima rossoverde. Ancora Lucileia in azione poi Beita colpisce in ripartenza, sembra una partita stregata. Ci pensa Tampa, in diagonale a riaprire i giochi prima del palo colpito da Neka. Il 2-6 è una mazzata un po' per tutte: Pinheiro approfitta del portiere di movimento e colpisce. Nella ripresa è monologo Ferelle nonostante il 2-7 di Barca. Clamorosi i due montanti incocciati da Neka e Tampa. Il numero 5 sigla la doppietta infilando la palla sotto l’incrocio. Il bivio arriva all’8’: Amanda De Souza a pochi passi non trova la deviazione vincente. A metà ripresa Beita anticipa il movimento di Trumino ed infila. Riduce Neka su assist di Tampa, poi Pinheiro per il 4-9. Finita? Assolutamente no. La Ternana trova ulteriori forze e spinge, assalta la porta difesa da Tirelli. Sale in cattedra Amanda De Souza capace di sfruttare appieno i movimenti da giro palla. Doppietta perentoria e risultato in bilico. Ancora palo di Neka (quarto) e piazzato di Vanessa. Termina 7-9 con tanti rimpianti ma anche la consapevolezza di aver vissuto un pomeriggio pirotecnico sugli spalti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento