menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ternana Celebrity-Olimpus 7-2, valanga rossoverde con post partita ricco di emozioni

Poker di Neka, doppietta di Angeletti e rete di Angela Roda per le Ferelle in procinto di salutare Marco Shindler

Torna al successo la Ternana Celebrity e vi riesce davanti ai propri tifosi. Un'affermazione particolarmente significativa per le Ferelle in procinto di salutare Marco Shindler. Il tecnico, visibilmente emozionato, è stato il più applaudito dal pubblico rossoverde che gli ha tramutato la standig ovation. In attesa del cambio in panchina le Ferelle sono state trascinate da una straripante Neka, quattro le marcature attive

TERNANA: Menichelli, Ortega, Neka, Roda Aguilera, Donati, De Massis, Torelli, Mercuri, Angeletti, Bergamotta, Trumino, Cipriani. All. Shindler 

OLIMPUS: Vecchione, Lisi, Pomposelli, Blanco, Benvenuto, Bellucci, Schirò, Fracassi, Esposito, Sgarbi, Iannucci, Salinetti. All. Musci 

MARCATRICI: 2'28'' p.t. Pomposelli (O), 9'46'' Neka (T), 11'43'' Angeletti (T), 12'49'' Roda Aguilera (T), 5'43'', 16'29'' e 18'26'' s.t. Neka (T), 9'21'' Angeletti (T), 14'07'' Esposito (O) 

ARBITRI: Luca Mario Vannucchi (Prato), Mattia Landi (Prato) CRONO: Nicolò Fabbri (Gubbio)

marco shindler-2

Inizia male la partita della Ternana Celebrity sorpresa da una percussione di Pomposelli. E' suo il vantaggio dopo doppia conclusione, la prima murata da Menichelli. E' appena il 2' e c'è tutto il tempo per recuperare. Le Ferelle si riorganizzano e diventano imprendibili per le avversarie. Particolarmente letali le combinazioni sullo stretto dove Angela, Neka ed Ortega sono davvero decisive. Palo di Roda al 3' e pari del pivot a seguito di uno scambio spettacolare con la compagna spagnola. E' il minuto undici quando Angeletti si inventa la marcatura del pomeriggio: siluro all'incrocio e vantaggio di casa. Ancora la giovanissima numero ventisei colpisce il montante poi c'è il terzo gol di Roda. Scambio con Ortega al 13' e 3-1. Ancora due legni, uno per parte, il secondo di Gimena Blanco temuta ex ma poco incisiva, alla lunga. Nella ripresa Angela Roda potrebbe arrotondare ma è imprecisa in almeno tre circostanze. Reattiva Menichelli su Sgarbi al 5' antipasto del gol del 4-1 firmato Neka capace di finalizzare una manovra corale da applausi. Ancora Angeletti a segno servita da Ortega al 9'. Il miter Musci inserisce il portiere di movimento ma l'Olimpus appare poco organizzata nel saperlo sfruttare. Roda timbra un palo dalla distanza poi Esposito firma il 5-2. C'è ancora tanta Neka da raccontare: tocco sottomisura e diagonale letale per il 7-2 che manda in visibilio il pubblico del PalaDiVittorio

Menichelli 6.5 chiamata in causa in sporadiche circostanze, davvero reattiva su Pomposelli e Sgarbi 

Mercuri 6.5 un salvataggio in ripiegamento che equivale ad una rete segnata nel primo tempo, solita grinta e furore agonistico

Donati 6.5 nella ripresa è maggiormente coinvolta nella rotazione, sfiora la marcatura personale ed è altruista nel giocare di squadra

Ortega 7 almeno due assist decisivi e tante altre giocate di classe cristallina

Angeletti 8 doppietta da ricordare con prima marcatura che manda fuori giri il PalaDiVittorio, devastante l'apporto odierno

Roda 6,5 qualità enorme, capacità di saltare l'avversario e concludere. Stavolta meno precisa a bersaglio ma comunque efficace

Neka 9 un poker gigantesco, suggella la prestazione con la solita eleganza e tecnica sopraffina

Bergamotta sv

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento