Ternana, Cristiano Lucarelli: “Falletti è in arrivo. Ha fatto una scelta di vita”. Due nuove amichevoli per i rossoverdi

Il tecnico annuncia i test contro Gubbio e Ravenna in programma giovedì 10 e sabato 12 settembre. Le ultime sul trequartista ed il possibile arrivo di Diego Peralta

foto Giacomo Sirchia

Seconda amichevole in arrivo per la Ternana. I rossoverdi, sabato 5 settembre, affronteranno a Sarnano la Salernitana di Fabrizio Castori. Un altro test probante, come quello già affrontato a Teramo, il quale vedrà confrontarsi le Fere a cospetto di un avversario di categoria superiore. Il tecnico Cristiano Lucarelli, intervenendo nel corso della conferenza stampa organizzata nella sala ospitalità del Liberati, ha fatto il punto della situazione in casa rossoverde.

Cesar Falletti: “Dovesse arrivare faremmo un grosso salto di qualità. Ha fatto una scelta di vita ma non va messo in croce. Ci sarà da sudare poiché il girone C è piuttosto impegnativo”. In arrivo anche un esterno offensivo per le Fere: “Peralta era il profilo che avevo accennato la scorsa conferenza. Ha delle caratteristiche che ricordano quelle di Partipilo anche se più scattante nei primi metri. Molto forte nell'uno contro uno. Ci aiuterà a creare la superiorità numerica”

Conferma per Alessandro Celli, nonostante l’interessamento dell’Entella: “Ho parlato con il ragazzo e mi ha espresso la volontà di restare qui. Lo aspettiamo. Chiaro ci crea un problema il suo infortunio. Tuttavia abbiamo Sini che si può adattare a terzino".

Due nuove amichevoli per le Fere: “Giovedì a Gubbio mentre sabato giocheremo contro il Ravenna. E’ stato annullato il test previsto con la Roma Primavera”. Rinviata la decisione su Modibo Diakite che si sta allenando con la Ternana dopo la scadenza del contratto: “Lo stiamo continuando a monitorare. Contestualmente osserviamo anche altri obiettivi. Non vogliamo essere precipitosi. Potremmo avere bisogno di calciatori con caratteristiche diverse. Ad esempio Suagher ne detiene simili a lui. Ci ha dato la disponibilità di allenarsi anche fuori contratto. Lo rispettiamo e continuiamo a dargli la possibilità di far parte del gruppo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento