Ternana, dall'Assemblea di Lega Pro emergono importanti novità su calendario e date

Si è svolta nella giornata odierna l'attesa Assemblea di Serie C

Il rinvio di calendari, gironi e campionato è ufficiale. Non ci sono i presupposti per sciogliere le riserve sulla prossima stagione 2018/2019 se non prima del Collegio di Garanzia del Coni. E' quanto stabilito dall'Assemblea di Lega Pro, nella giornata odierna, in merito al torneo di Serie C

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli delle decisioni adottate

Originariamente prevista per il pomeriggio odierno, la cerimonia relativa alla presentazione dei calendari è stata spostata a sabato 8 settembre. Oltre alla compilazione verranno svelati i tre raggruppamenti di Serie C seguendo il criterio già previsto: Nord/Nord Ovest- Nord/Nord/Est e Sud. Il campionato è ulteriormente slittato al week end successivo (15-16 settembre) come nelle previsioni. Il motivo? Non si poteva procedere altrimenti in virtù dell'udienza al Collegio Di Garanzia del CONI. Venerdì 7 settembre infatti, potrebbero esserci ulteriori importanti novità relative a quelle società che ambiscono a ripescaggi/riammissione. Sono ben sei e tra queste, come è noto, c'è anche la Ternana oltre a Siena, Pro Vercelli, Novara, Catania ed Entella. Procedere con la suddivisione dei raggruppamenti, la stipula dei calendari per poi rischiare di dover compiere un passo indietro. Una scelta saggia quella adottata, soprattutto all'insegna del rispetto delle regole quella già anticipata dal presidente Gravina nei giorni scorsi. Una novità importante per i rossoverdi che rischiavano di iniziare il torneo di C prima dell'attesa udienza. In pratica non ci sarebbe stata possibilità di tornare indietro, ora sperare si può

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento