Ternana femminile, Daniele D'Orto: "Comunicata la decisione al patron: lascio la panchina"

Il mister delle Ferelle saluta: "È una decisione ponderata da qualche tempo, così non mi diverto più". Rossoverdi ieri battute in Coppa Italia

"Lascio la panchina della Ternana femminile, così non mi diverto più". Sono le parole di Daniele D'Orto, ormai ex tecnico delle Ferelle, ieri pomeriggio eliminate dal Montesilvano nei quarti di finale di Coppa Italia.

"La decisione è ponderata e deriva da una serie di problematiche emerse. Ho comunicato tale volontà al patron Bevilacqua di non proseguire l'avventura con le Ferelle. Mi dispiace tantissimo per i tifosi e le bravissime ragazze ma non ci sono più i presupposti per continuare". Di fatto anche l'eliminazione in Coppa ha pesato, ma non ci sarebbero solo questioni legate alla partita di ieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come è noto ,la società ha manifestato il proprio malumore a seguito della direzione arbitrale del duo Piccolo-Salvatore: "Per come hanno vergognosamente influenzato la partita con decisioni fuori dal normale". Dopo Marco Shindler e Daniele D'Orto, ci sarà un nuovo allenatore sulla panchina delle Ferelle per questo finale di torneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Primario del Santa Maria di Terni positivo al covid-19. Tamponi a tappeto

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento