Ternana, i rossoverdi super favoriti per la vittoria del campionato

L'esordio dei rossoverdi contro il Rimini reduce da due promozioni consecutive

Dalle aule dei tribunali al campo. Domenica 16 settembre inizierà ufficialmente il campionato di Serie C. Cinque le gare in programma ovvero Fermana-Virtusvecomp Verona, Gubbio-Ravenna, L.R. Vicenza-Giana Erminio, Monza-Feralpisalò e Sambenedettese-Renate. Inoltre Sudtirol-Teramo si disputerà lunedì 17. Infine Imolese-Albinoleffe, Pordenone-Fano, Triestina-Vis Pesaro (martedì) anticiperanno Ternana-Rimini in programma mercoledì 19 settembre (ore 20,30) allo stadio Liberati

Ternana, una corazzata per il girone

Erano diversi anni che la Ternana, in Serie C, non partiva con i favori dei pronostici. L’ultima promozione, risalente alla stagione 2011/2012, la vide protagonista di un’escalation sorprendente. Se andiamo ad analizzare cv dei calciatori e valori teorici i rossoverdi distanziano, in modo siderale, tutte le principali competitor. Ad esempio sul portale specializzato di mercato transfermarkt.it il valore della rosa (8,15) è superiore di ben 3,15 mln teorici rispetto a Feralpi Salò, Vicenza, Vis Pesaro e Sambenedettese. Non solo: i giocatori delle Fere possono vantare 394 presenze in Serie A. Inoltre, escludendo i giovani provenienti dai settori giovanili ed Antony Innarilli, tutti gli altri hanno collezionato almeno una presenza in B e tra questi almeno uno da titolari. Insomma un parco giocatori di primissimo ordine diretto da mister De Canio, il quale avrà il compito di riportare i rossoverdi in B, a distanza di un anno

Serie C girone B, ecco le principali rivali

Un girone che si compone di new entry e soprattutto avversarie mai affrontate in precedenza. C’è da segnalare che la Ternana è l’unica presente tra le quattro retrocesse e non ci sono neppure Siena e Catania, altri club che ambivano al ripescaggio. Oltre ai rossoverdi occhio a Sud Tirol (semifinalista degli scorsi play off di C) ed alla coppia Pordenone-Feralpisalò guidate da due ex ben noti ossia Attilio Tesser e Domenico Toscano. Per blasone e sicuramente entusiasmo generato dall’arrivo del patron Rosso c’è da annoverare la candidatura del Vicenza. Inoltre anche Sambenedettese e Triestina possibili outsider di livello. Come spesso accade potrebbe scapparci anche la sorpresa, magari tra tutte le altre non menzionate. Tra queste magari la Vis Pesaro o il Monza che potrebbe, a breve, diventare di Silvio Berlusconi. Al momento, è inutile nascondersi, quantomeno sulla carta la Ternana è la vera corazzata del girone e non potrà permettersi passi falsi, almeno all’inizio

Ternana, nuovi prezzi per la campagna abbonamenti

La società di via della Bardesca, rispetto a quanto comunicato alla mezzanotte odierna, ha ritoccato al ribasso i prezzi della campagna abbonamenti

LISTINO2018-19_2-728x1024-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Raccordo Orte-Terni, si apre voragine sulla carreggiata: traffico in tilt ed intervento del personale Anas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento