Ternana, Luigi De Canio: "Dicembre mese importante ma non determinante"

Il tecnico dei rossoverdi alla vigilia del match di domani sera contro il Pordenone dell'ex Attilio Tesser

luigi de canio ternana

Si avvicina il mese più caldo del campionato per la Ternana. Prima però c'è il Monday Night del Bottecchia contro un Pordenone reduce da tre sconfitte consecutive casalinghe, Coppa Italia compresa, ma rinvigorito dal successo di Monza. Il tecnico rossoverde Luigi De Canio non avrà a disposizione Rivas e Vives come ormai da diverse settimane. Rispetto al match di mercoledì annuncia meno cambi, tra questi il possibile impiego di Karlo Butic anche se, in conferenza stampa, non si sbilancia.

"Domattina quando inizierò i discorsi individuali con i calciatori prenderò le mie decisioni. Probabilmente ci saranno meno cambi rispetto al match contro la Feralpisalò". Ipotizzabile il ritorno di Fazio con contestuale spostamento di Defendi in mediana ed il debutto dal primo minuto dell'attaccante croato. "Il Pordenone - sottolinea il mister- sono diversi anni che si trova ai vertici della categoria. Ogni anno si organizza per provare il salto. Come mentalità e coesione di gruppo la pone su un gradino elevato in Lega Pro. Ha acquisito la mentalità di squadra importante in virtù di elementi di esperienza e spicco. Recita il ruolo che è consono. Una rosa di notevole livello per sostituire gli assenti" (Gavazzi e Semenzato squalificati ndr). Sarà dunque una sfida molto particolare su un campo più piccolo rispetto agli standard "I ragazzi si sono adattati molto bene alla categoria quindi non sarà questo il problema. I valori morali della squadra al momento è l'aspetto più importante in attesa di quelli tecnico e tattici che spero emergeranno quanto prima. Questa squadra ha iniziato con tante difficoltà, una condizione fisica approssimativa dettata dagli arrivi spezzettati in estate". La sfida a Tesser e soprattutto il mese di dicembre dietro l'angolo "Importante si in vista delle tante gare da disputare ma chiave al momento no".

I convocati per Pordenone-Ternana

Indisponibili: Vives, Rivas.

Portieri: Iannarilli, Gagno, Vitali

Difensori: Gasparetto, Diakitè, Fazio, Lopez, Bergamelli, Giraudo, Hristov

Centrocampisti: Callegari, Salzano, Defendi, Altobelli, Pobega

Attaccanti: Frediani, Butic, Furlan, Nicastro, Vantaggiato, Bifulco, Marilungo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento