Ternana, Luigi De Canio :"Siamo corti soprattutto nel reparto mediano"

Il tecnico dei rossoverdi alla vigilia del match infrasettimanale contro il Sudtirol in programma allo stadio Druso: "Furlan in dubbio per una frattura del quarto metacarpo della mano destra"

Luigi De Canio

Torna l'emergenza a centrocampo per la Ternana in vista del turno infrasettimanale di domani. I rossoverdi, reduci da due successi consecutivi, affrontano il Sudtirol di mister Zanetti. Cinque assenze e quasi tutte nel reparto mediano: Defendi (squalificato), Vives, Rivas, Salzano e Nicastro (unico del reparto offensivo out ndr). Inoltre Federico Furlan è in dubbio come dichiara il mister Luigi De Canio

Le dichiarazioni di Luigi De Canio

"Domani incontreremo un avversario di valore, molto tosto e organizzato, che ha dimostrato in questi anni di essere protagonista in questa categoria. Anche al cospetto del Torino, nella gara di Coppa Italia, hanno fatto vedere ottime cose e mostrato una organizzazione di gioco notevole - sottolinea - Arriviamo da due successi e vogliamo con tutte le forze dare continuità per allungare la serie positiva, purtroppo dal punto di vista dell’infermeria piove sul bagnato: alle assenze di Vives e Rivas si aggiungono gli infortuni di Nicastro  e Salzano, senza considerare che, nonostante sia stato convocato, avremo il dubbio di poter utilizzare Federico Furlan che ha riportato una frattura del quarto metacarpo della mano destra nel corso della gara con la Fermana. Se si considera anche l’assenza di Defendi, squalificato, siamo corti soprattutto in mediana. I ragazzi hanno dimostrato di saper affrontare le difficoltà, di essere uniti e di giocare da squadra. Sono certo che anche domani sera sapranno compattarsi ed offrire una prestazione di rilievo. Dimostreranno carattere e ce la metteranno tutta per proseguire nel trend positivo delle ultime due gare”

Infortuni per Nicastro e Salzano

L'attaccante esterno Francesco Nicastro, sottoposto ad esami strumentali ha riportato una lesione di primo grado del muscolo retto addominale. Inoltre per Aniello Salzano lesione di primo grado al retto femorale della coscia sinistra. Entrambi, come anticipato, non sono stati convocati per la gara di domani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento