menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Ternana calcio

foto Ternana calcio

Ternana-Monopoli, le pagelle tra rossoverdi e biancoverdi

Le pagelle del match disputato allo stadio Libero Liberati tra i rossoverdi di mister Fabio Gallo ed i biancoverdi di Giuseppe Scienza

Le pagelle di Ternana-Monopoli 0-2:

TERNANA:

Iannarilli 6 due parate di ottima fattura ed altrettanti gol subiti senza particolari responsabilità

Parodi 6 dalle sue parti agisce Donnarumma, molto pericoloso quando scende sulla dorsale. Limita i danni e tenta qualche percussione offensiva

Russo 4,5 sorpreso da Fella nella circostanza del vantaggio pugliese, era fuori posizione. Il retropassaggio corto spalanca le porte al raddoppio di Jefferson

Sini 5,5 cliente scomodissimo quello odierno: Jefferson è in giornata e lo mette sovente in difficoltà. Risponde con un paio di anticipi da applausi

Mammarella 6 tra i migliori in campo, colpisce anche il montante da calcio franco ed arremba sulla sinistra fornendo succose palle per i compagni

Paghera 5 una palla ‘sanguinosa’ persa in malo modo al 40’ del primo tempo è l’emblema di una gara molto complicata dove soffre molto il suo opposto in transizione e pressing (10’st Defendi 5,5 impalpabile la prova del capitano stavolta da subentrato)

Proietti 5,5 impreciso nella manovra ed impostazione nonostante un buon inizio gara (10’st Palumbo 5,5 rileva le chiavi del centrocampo senza mai trovare i giusti ritmi da dover sostenere nella distribuzione dell’avvolgente)

Salzano 5 lento nello smistamento, imbrigliato da un centrocampo ospite predisposto a limitare l’incedere del mancino (25’st Niosi 6 gettato nella mischia per tentare di ribaltare la contesa, un colpo di testa all’indietro appena alto al suo attivo)

Partipilo 5 male. Incide davvero poco nelle dinamiche del match e viene sostituito alla pausa. Un passo indietro rispetto all’ottima gara di domenica (1’st Furlan 6 l’assistente gli nega la gioia della rete per un dubbio fuorigioco, nei minuti finali è l’unico che ci prova con insistenza e qualità)

Ferrante 6 solito leone d’area di rigore. Si sbatte moltissimo e conquista terreno e calci piazzati preziosi

Marilungo 5,5 pochissimi palloni a disposizione, un solo vero tiro per un pomeriggio di quasi anonimato (10’st Torromino 5,5 sfiora la marcatura personale sul finale di partita. Unico vero sussulto da rimarcare)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento