Ternana, svelate le maglie della nuova stagione dei rossoverdi: la presentazione a Palazzo Bazzani

Curiosità per le nuove casacche da gioco da indossare in campionato. Appuntamento alle 11 per un evento che si rinnova ogni anno

foto Giacomo Sirchia

La tradizione si rinnova, seppur conformandosi alle disposizioni anticontagio. Nella sala della provincia di Terni, a Palazzo Bazzani, la Ternana calcio presenta le maglie della stagione 2020/2021. Un appuntamento istituzionale molto importante e sentito in vista del nuovo campionato di Lega Pro.

Alle 11 l'inizio della conferenza stampa alla quale parteciperanno il sindaco Latini, l'assessore Proietti, il prefetto Sensi ed il questore Massucci. Una delegazione della società rossoverde sarà presente all'evento. Nello specifico il vice presidente Tagliavento, il direttore sportivo Luca Leone ed il mister Cristiano Lucarelli oltre ad alcuni componenti della prima squadra. Il presidente della provincia Lattanzi farà gli onori di casa. 

11:04 sta per iniziare la conferenza stampa di presentazione delle maglie da gioco della Ternana

11:05 sono arrivati in sala il direttore sportivo Luca Leone, il vicepresidente Paolo Tagliavento, il presidente della provincia Giampiero Lattanzi e l'assessore allo sport Elena Proietti

11:07 si inizia. Arrivati il questore Roberto Massucci ed il prefetto Emilio Dario Sensi

Paolo Tagliavento: "In qualità di vicepresidente e presidente Terni col cuore logo che sarà impresso sulle maglie, vi do il benvenuto. Porto i saluti il presidente Bandecchi"

"Manca una parte importante: sono i tifosi. Spero che a breve ci sia la possibilità di aprire ad una parte di pubblico"

Giampiero Lattanzi: "Con particolare piacere ho aderito immediatamente alla richiesta. Questa sala detiene una maestosità ed una storia. Inoltre mi piace sottolineare la collaborazione con la Ternana calcio. Il prossimo 1 ottobre inaugureremo il nuovo campo del Sabotino. Diventerà un fiore all'occhiello per la città"

Elena Proietti: "Porto i saluti del sindaco Latini, stamattina è stato trattenuto. Sono felice che questa conferenza sia stata fatta qui poichè i tifosi rossoverdi si trovano in tutta la provincia di Terni. Un appuntamento ricorrente, sono anche curiosa di vedere le nuove maglie. Lo sport è una componente fondamentale per la crescita dei giovani. La voglia di investire su Terni del presidente è nota. Se lo stadio verrà realizzato farà felici tutti".

Roberto Massucci: "Conosco il valore e l'importanza dello sport. Oggi sono doppiamente felice di essere qui. C'è un grande disorientamento tra i giovani. Li ritroviamo in contesti pericolosi. Vedere che in questa città tutti i pezzi stiamo andando a loro posto, dobbiamo essere attenti a monitorare tutti i dettagli. Il calcio rappresenta un ruolo determinante. Mi sento ternano e avere una società che ha un comportamento istituzionale è molto importante. La città necessita di carica positiva, altrimenti i nostri giovani non li aiutiamo a prendere la strada giusta"

Emilio Dario Sensi: "C'è un bellissimo clima che regna tra le istituzioni. C'è bisogno di una tranquillità sull'ordine e la sicurezza. Ci auguriamo che la nostra Ternana, quando giocherà in casa, spero si svolta tutto in serenità. Forza Ternana"

La spiegazione delle maglie: "Innovative, tradizionali facendo riferimento anche al passato. La prima casacca strizza l'occhio alla stagione 2011/2012. La terza la vedemmo una ventina di anni fa in un derby. La società è voluta venire incontro al desiderio di tanti tifosi"

WhatsApp Image 2020-09-24 at 11.47.28-2

Svelate le nuove maglie!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento